🎙️ Conferenze stampa 10^ giornata Serie A, Spalletti: “Insigne sta bene, le ultime su Ghoulam”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il decimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 10^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 10^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Sampdoria-Atalanta

www.imagephotoagency.it

Gasperini non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Mihajlovic Napoli-Bologna

www.imagephotoagency.it

“La squadra sta bene, Arnautovic meno. Abbiamo due squalificati, e per Marko vediamo oggi in allenamento come andrà, ma non sono molto fiducioso. Se c’è Arnautovic Barrow fa la seconda punta, se non c’è giocherà Barrow prima punta e qualcun altro seconda. Ma potremmo anche decidere di optare per il falso nueve. Da quando abbiamo cambiato sistema di gioco Orsolini sicuramente sta giocando molto meno, ma si sta allenando perché ha tutte le caratteristiche per giocare come seconda punta o come esterno a tutta fascia. Skov Olsen per esempio può fare la fascia, Vignato e Sansone possono giocare in un centrocampo offensivo e Orsolini come seconda punta. Possiamo comunque utilizzare tutti, quindi non ho problemi dal punto di vista dei cambi”.

Conferenza stampa Mazzarri Cagliari-Roma

www.imagephotoagency.it

Mazzarri non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Andreazzoli Empoli-Inter

www.imagephotoagency.it

Bajrami gioca domani mentre per quanto riguarda Di Francesco non vogliamo affrettare i tempi. È una situazione lievissima ma preferiamo non averlo a disposizione per ora. Pinamonti non credo che abbia bisogno di stimoli particolari, ha fatto e sta facendo benissimo. Chiaro, giocare contro gli ex compagni è una bella soddisfazione”. 

Conferenza stampa Italiano Lazio-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“È complicato gestire le energie quando le gare si fanno così ravvicinate. Soprattutto prepararle in un solo allenamento non è semplice. Il recupero della fatica si fa sentire. Chiaramente però siamo in tanti, stiamo coinvolgendo tutta la rosa e tutti si devono far trovare pronti”.

Conferenza stampa Ballardini Spezia-Genoa

www.imagephotoagnecy.it

“Non ci sarà Fares e non recuperiamo nessuno. Siamo quelli di Torino. Retrocessione? Il Genoa ora è lì. È necessario che si sappia che si deve lottare, giocare e aggredire. Ha il dovere di avere un atteggiamento da squadra che lotta su ogni pallone. Altrimenti poi diventa difficile giocare”

Conferenza stampa Inzaghi Empoli-Inter

www.imagephotoagency.it

Inzaghi non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Allegri Juventus-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo recuperato Rabiot, sono fuori invece Bernardeschi e Kean. Non so se Kaio Jorge giocherà dall’inizio. Ha lavorato bene, sta crescendo. Ha tecnica, è sveglio e conosce bene come si gioca a calcio. Il Sassuolo è una squadra che sa giocare bene a calcio. Dybala e Chiesa partono dall’inizio, così come Perin e De Ligt. Domani è una partita da vincere, altrimenti il punto di Milano non avrebbe senso. I ragazzi lo sanno. I punti che abbiamo lasciato all’inizio non ci permettono di avere grossi margini di errori. Arthur può giocare al posto di Locatelli ma pure insieme, Arthur mezz’ala. Il centrocampo lo deciderò domani mattina”.

Conferenza stampa Sarri Lazio-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“In 12 partite Luis Alberto 8 le ha fatte da titolare e 4 è entrato per 40 minuti. Ci sono momenti della stagione in cui le necessità del singolo non sono le stesse della squadra. Speriamo di risolvere i nostri problemi, così ci possiamo permettere Luis Alberto sempre in campo. A livello di caratteristiche, Leiva per noi è adatto. Poi c’è un problema di tenuta, anche perché vogliamo giocare a ritmi alti. Ci sta bene però se ci garantisce un’ora con una certa intensità, anche perché dietro c’è Danilo Cataldi che sta crescendo molto. Qui a centrocampo ci sono giocatori molto forti, ma a Roma c’è la tendenza a santificare giocatori per poco. Penso che la squadra sia pronta, ho visto l’atteggiamento giusto in questi giorni”.

Conferenza stampa Pioli Milan-Torino

www.imagephotoagency.it

Gol subiti? Dobbiamo essere più attenti e comunicare meglio. Per vincere è importante subire pochi gol. Theo Hernandez? Non penso giochi dall’inizio, penso oggi si allenerà in gruppo. Kessie invece sta bene ed è a disposizione. Giroud? Le ultime sono state due gare particolari. Quando abbiamo bisogno di più fisicità abbiamo la possibilità di mettere Ibra e Giroud. Entrambi non sono al 100%, la cosa importante è che diano continuità sia in allenamento che in partita. Tatarusanu sta crescendo, lui ha giocato poco ma sta facendo delle belle prestazioni. Mirante è un po’ indietro di condizione, domani giocherà Tatarusanu. Kessie o Tonali trequartisti? A inizio partita no perché abbiamo Krunic e Maldini che sanno giocare in quel ruolo. È importante avere tutti e 4 i mediani a disposizione”

Conferenza stampa Spalletti Napoli-Bologna

www.imagephotoagency.it

Insigne sta bene, non ha dato sintomi di nessun genere fin da quando ci siamo ritrovati. In questa settimana ha fatto vedere il suo marchio di fabbrica, le sue giocate, quindi è tutto a posto. Turnover? Ci sono tre partite settimanali, giocando domenica e giovedì puoi usare anche gli stessi, poi da giovedì a domenica il ragionamento è diverso. Ghoulam sta migliorando di volta in volta e ha bisogno di un pochettino più di tempo. Noi siamo molto fiduciosi perché lui conosce il calcio, conosce la nostra squadra, conosce il verso per fare le cose perbene”.

Conferenza stampa Mourinho Cagliari-Roma

www.imagephotoagency.it

Mourinho non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Colantuono Venezia-Salernitana

“Dobbiamo ripartire dalla ripresa contro l’Empoli. Recupereremo solo Gyomber. Dobbiamo fare un risultato positivo per riscattarci, e non piangerci addosso per le tante assenze.”

Conferenza stampa D’Aversa Sampdoria-Atalanta

www.imagephotoagency.it

“La vittoria contro lo Spezia è stata importante per la classifica. L’Atalanta non è una squadra in difficoltà, è una delle migliori compagini del campionato.”

Conferenza stampa Dionisi Juventus-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

Boga e Djuricic non saranno disponibile domani ma contiamo di averli con l’Empoli. I 4 terzini a disposizione? Hanno caratteristiche diverse: abbiamo qualità con tutti e quattro, qualcuno è più fisico e ha più corsa, qualcuno ha più qualità tecniche. Le scelte non sono definitive, i due visti col Venezia non giocheranno entrambi, non so dire chi, c’è ancora un giorno e dovremo valutare. È  una partita importante perché affrontiamo una delle squadre più forti del campionato. Un cambio di modulo? Sono restio a cambiare troppo. Non so come partiremo, sicuramente 4-2-3-1 o 4-3-3, non cambierò altro”.

Conferenza stampa Thiago Motta Spezia-Genoa

www.imagephotoagency.it

Thiago Motta non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Juric Milan-Torino

www.imagephotoagency.it

“Turnover? Noi non possiamo dire adesso faccio riposare qualcuno. Io faccio scelte tecniche per affrontare al massimo la partita. Faremo scelte su questa base. Belotti? È entrato bene. Penso che il suo recupero sia normale e graduale, quindi si deve stare attenti. Il contratto? Non andrà via a gennaio e non firmerà il contratto. Poi a fine campionato si vedrà. Non accadrà niente delle cose che leggo. Mi auguro che faccia una grande stagione. Praet? Devo ancora valutare dopo l’allenamento di oggi se farlo giocare dal primo. Deve recuperare gli ultimi due anni non disputati al massimo. Spero che non abbiamo più problemi fisici. Se starà bene vedremo. Lukic? Lui secondo me ha doti giuste. Ha un po’ di tutto. Secondo me prima era discontinuo perché non si sapeva che ruolo facesse. Al Toro ha fatto ogni ruolo e non ha trovato continuità. Deve migliorare ancora per essere il centrocampista giusto. Pobega penso che sia un giovane che ha certe caratteristiche. È un tuttocampista, fa bene in difesa vincendo tanti contrasti e ha grandi inserimenti. Sicuramente è uno che crescerà tanto. Impara abbastanza velocemente. Esterni di centrocampo? Come quinto la vedo dura che qualcuno si possa adattare. A volte si trovano situazioni quando meno te lo aspetti. A sinistra non ne abbiamo. Come doti aerobiche forse potrebbe farlo Buongiorno. Non l’abbiamo mai provato. Brekalo? Sta facendo bene. Non sta spaccando il mondo. Può fare meglio. È un ’98 e arriva in prestito. È stata una grande opportunità per noi. Penso che abbia ampi margini di miglioramento, con l’ottica che possa migliorare. Belotti o Sanabria? Non cambiamo impostazione. Tutte le squadre in Italia hanno due attaccanti forti. Se vediamo il Genoa con Destro e Caicedo, manche il Milan, la Sampdoria o il Sassuolo. Tutti hanno due attaccanti. Non penso che il Gallo, pur essendo diverso da Sanabria, pecchi nella gestione della palla. L’altro giorno ha fatto bene in quell’ottica. Sono tutti e due bravi”

Conferenza stampa Gotti Udinese-Verona

www.imagephotoagency.it

Gotti non rilascerà dichiarazioni

Conferenza stampa Zanetti Venezia-Salernitana

www.imagephotoagency.it

Vacca e Johnsen sono fuori, mentre Aramu ha recuperato. Busio ha preso solo una botta, lo valuteremo, ma mi aspetto che ce la possa fare. Heymans è rientrato dopo il problema familiare. A Reggio Emilia le sostituzioni non hanno cambiato niente, è stata colpa mia: bene solo Mazzocchi e Forte, che non ha segnato due gol per centimetri. Qualcuno non giocherà per scelta, altri per la stanchezza. Spero di non dover rinunciare a Busio: cambiare modulo adesso non è possibile, non c’è tempo. Forte è in ballottaggio con Henry, ma non voglio bocciarlo, ha fatto bene e servito un assist lunedì. Anche Forte, però, si merita le sue chances. Aramu giocherà sicuramente. Conosco bene Colantuono, è molto bravo, tecnicamente e tatticamente intelligente. Se saremo quelli visti contro il Sassuolo nel secondo tempo perderemo sicuramente, se saremo quelli visti contro la Fiorentina vinceremo. Gli attaccanti come quelli della Salernitana mettono in difficoltà Ceccaroni, dovrò fare delle riflessioni sui centrali.”

Conferenza stampa Tudor Udinese-Verona

www.imagephotoagency.it

Tudor non rilascerà dichiarazioni

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!