Inter, Spalletti: “Brozovic? È convocato. Keita è a posto”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Nonostante squalifiche e assenze importanti l?inter è pronta ad ospitare l’Eintracht Francoforte per la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. In conferenza stampa Spallletti ha presentato la gara con l’Eintracht e fatto il punto su obiettivi e inforni.

“L’imprevedibilità crea sempre la possibilità di avere una fantasia superiore: Politano giocava falso nueve nel Sassuolo l’anno scorso, ci fece girare anche un po’ la testa”, ha ribadito Spalletti in conferenza stampa.

Su Keita: “E’ un attaccante: anche quando gioca punta esterna fa meno rientri e gioca più da 2° punta. Perisic e Candreva giocano nel loro posto, di giocatori atipici mi sembra ce ne siano pochi. Nella partita d’andata siamo stati bravi ad usare conoscenze accumulate nelle scorse partite”.

Inter-Eintracht, la conferenza di Spalletti

I SINGOLI – “Lamentarsi mi porta a qualificarmi? No, siamo in undici e siamo a posto. Abbiamo tutti quelli che servono per vincere la partita. Brozovic? È convocato. Keita è a posto. Spero che i miei calciatori abbiano capito che questo è un momento importantissimo, dobbiamo pensare a giocare la partita che abbiamo davanti: ci arriviamo con le carte in regola”.

PERISIC – “Perisic è sempre importante per noi, è quello che ha queste caratteristiche di corsa e fisicità sulle palle inattive: spero che questi giorni di recupero lo portino ad essersi rimesso a posto. Spero possa giocare libero, perchè il suo apporto è fondamentale, come quello di altri. È tecnico, resistente, bravo a saltare l’avversario e bravo nei rientri e sulle palle inattive”.

LE SCELTE  – “La differenza tra gli individui lo fa il durare più a lungo il motivarsi, la resilienza: tenere per un lungo periodo la concentrazione ed essere ripetitivi, senza trasformare tutto in presunzione. Borja Valero? Domani gioca. L’attaccante centrale è l’unica possibilità di variazione che abbiamo: tutto è fatto di tante sfumature e attenzioni, tutti devono essere della partita, oltre alle giovani promesse che abbiamo già convocato”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!