Napoli, Ancelotti: “Milik gioca sicuro, devo scegliere con chi”

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il 3-0 mette al sicuro il Napoli ma Ancelotti non cali di concentrazione. L’allenatore del Napoli è stato chiaro: non conta la vittoria dell’andata, con il Salisburgo vuole vincere. Mentalità offensiva e sempre proiettata alla vittoria, questo il messaggio che Ancelotti ha voluto mandare alla squadra in conferenza. 

L’allenatore azzurro in sala stampa ha presentato la gara con gli austriaci tenendo alta la concentrazione dei suoi nonostante la larga vittoria nella gara di andata: “Buon risultato, ma non pensiamo a quello, pensiamo solo a giocare al meglio delle nostre possibilità – Ha ribadito Ancelotti in conferenza stampa– Penso solo a fare bene domani e a provare a vincere anche qui e passare il turno. Non faccio calcoli”.

Napoli, la conferenza di Ancelotti pre Salisburgo

PARI CON IL SASSUOLO – No, la squadra era dispiaciuta. Dobbiamo guardare avanti, è chiaro che quando giochi un turno di campionato in mezzo a due gare europee diventa più difficile fisicamente e mentalmente, perciò è venuta fuori una gara deludente e ci siamo salvati con un pareggio”.

CHI GIOCA IN ATTACCO – “Sicuramente Milik, sul suo compagno di reparto ci devo ancora pensare”.

LO SFOGO DI INSIGNE – Ho letto il suo sfogo, ed è comprensibile. Lorenzo sente molto la responsabilità, è napoletano ed diventato sempre più importante per la squadra. Gli pesa che su di lui ci sia un’attenzione diversa rispetto ad altri, ma la ritengo una cosa normale questa”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!