Tanti auguri Gigi: 42 anni da (Fanta)Top Player, in campo e fuori

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Compleanno Buffon – 42 anni. Un’eternità, un campione senza tempo che alla sua età è ancora capace di miracoli, di regalare gioie ai suoi tifosi e ai fantallenatori. Tutti gli riconoscono qualità leggendarie anche adesso che fa il secondo nella sua Juve, anche adesso che la maglia numero 1 ha lasciato il posto alla numero 77, anche adesso che la fascia da capitano non ce l’ha più legata al braccio, ma tatuata sulla pelle perché anche senza quella la sua autorità resta intatta. Quando è tornato dopo l’esperienza al Psg in Serie A non ci si poteva credere: davvero? Ma come? No. Non è possibile poterlo rivedere calcare il prato dell’Allianz Stadium da giocatore e non dà avversario o dirigente.

Oggi è il compleanno di Buffon, ma anche del calcio. Perché al di là dei colori che stringono il nostro cuore da tifosi, per tutti, Buffon è un pezzo di storia, la nostra storia. Tutti siamo volati con lui in cielo il 9 luglio del 2006, nella notte di Berlino, per aiutarlo a respingere quel colpo di testa che sembrava imparabile di Zidane. Ci ha regalato una gioia enorme e non è un caso, forse, che di quella nazionale l’unico che ancora ha gli scarpini ai piedi (nel suo caso i guantoni), e non su uno scaffale a prendere polvere e ricordare tempi andati, sia lui. Forse avrebbe dovuto smettere, per qualcuno avrebbe dovuto guardare in faccia la realtà e ammettere a se tesso che con i più giovani non aveva più nulla da spartire. Avrebbe potuto ma non lo ha fatto. Sapete perché? Perché lui è Buffon.

www.imagephotoagency.it

E’ il portiere che ha sconfitto la depressione e lo stesso che è sceso in Serie B, da Campione del Mondo, per riportare la sua Juventus lì dove le spettava. Non si è mai arreso, nemmeno quando la schiena non gli dava pace e nemmeno quando secondo molti non sarebbe più tornato quello di una volta. E invece c’è stata la finale di Champions League del 2015 e quella del 2017, di mezzo un Europeo da protagonista finito troppo presto. E’ andato avanti nonostante le delusioni, nonostante il Mondiale perso dalla sua Italia quella per cui ha dato tutto: dalla Russia, a 18 anni e con l’incoscienza della gioventù, a San Siro, a 40 anni e con il peso della responsabilità. Buffon è stato un po’ il portiere di tutti. Impossibile che nessuno, almeno una volta, non abbia pensato: “Sì, ma quando smetterà lui: chi ci sarà?”. Il compleanno di Buffon ci ricorda chi era e chi è: un pezzo di storia del calcio e della nostra storia, perché è stato anche il capitano di tutti anche al fantacalcio dove, chi lo voleva, sapeva che dove pagarlo caro. Ma tanto era Gigi Buffon, per lui vale la pena svenarsi anche ora che la carta d’identità recita 42 anni.

www.imagephotoagency.it

Compleanno Buffon: una Leggenda anche al Fantacalcio

Al fantacalcio ha regalato gioie e soddisfazioni. Certo, forse non è stato il miglior portiere a livello di media voto, ha giocato per lo più in Juventus rocciose e invalicabili difensivamente parlando, quando prendeva gol sembrava un evento tanto raro che vedere Salvini stringere la Mano a Renzi, a confronto, parrebbe cosa normale. Voti alti pochi, ha visto molte partite da spettatore, ma alla fine dei +1 per la porta inviolata si perdeva il conto. Una sicurezza. Scommettiamo anche che molti di voi fantallenatori, quest’anno, non hanno esitato nel pagarlo qualcosa in più pur essendo il secondo portiere della Juventus.

www.imagephotoagency.it

Ci sta, è Buffon: oggi è il compleanno di Buffon, di parlare dei suoi record non ne abbiamo voglia, ci fermiamo un attimo, in silenzio e riviviamo da tifosi e amanti di calcio le sue parate. Ognuno ha le sue preferite, posto che quella nella finale dei Mondiali del 2006 sia la più bella per tutti, e ringraziamo di poter ammirare in campo una Leggenda, un campione senza tempo che a 42 anni non si è dimenticato come fare i miracoli.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!