Come cambia il calciomercato e il Fantacalcio 2020/2021

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Come cambia il calciomercato? Sono state ufficializzate le date per il prossimo calciomercato che inizierà ufficialmente a settembre, quindi al termine di questa stagione sportiva.

Come noto dopo la conclusione della stagione di Europa League e Champions League, ad agosto, si inizierà a programmare il prossimo anno… una volta che anche le coppe europee saranno state assegnate.

La sessione di calciomercato estivo del 2020 si aprirà martedì 1 settembre a Rimini, presso il ‘Grand Hotel’: da questa data, si potranno depositare e ratificare i contratti.

Il calciomercato estivo si concluderà lunedì 5 ottobre, alle ore 20, a quell’ora suonerà il gong che metterà la parola fine a tutte le operazioni di mercato.

Come comunicato dalla Figc, quindi, la prossima stagione partirà il prossimo 1 settembre al posto del 1 luglio: un aspetto che farà slittare tutto di circa due mesi, compreso il calciomercato, il quale si concentrerà ufficialmente in un solo mese.

Come cambia il calciomercato, ma non solo: occhio al Fantacalcio

In chiave Fantacalcio, i fantallenatori potrebbero ritrovarsi a svolgere l’asta a inizio ottobre dopo la chiusura del calciomercato. Una data insolita che potrebbe stravolgere completamente usi e tradizioni.

Cosa cambierà a livello organizzativo? Probabilmente nulla… ma pensiamo a coloro che hanno effettuato l’asta con gli amici sotto l’ombrellone o durante gli ultimi giorni di vacanza del mese di agosto.

Tutto sarà come prima, con un pizzico di ritardo: una stagione ricca di emozioni, la quale terminerà con gli Europei del 2021. Carichi a mille, ci sarà da divertirsi!

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!