“Chiesa non simula! Dette cose brutte” Gasperini attacca, Pioli risponde

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Post partita infuocato tra Fiorentina e Atalanta. La partita è stata spettacolare e nessuno, infatti, si è annoiato. Un 3-3 pirotecnico che lascia anche abbastanza spazio per le possibilità di passaggio del turno sia alla squadra di Pioli che quella di Gasperini. Dopo le accuse a fine match di Gasperini che ha attaccato Chiesa è arrivata anche la risposta di Pioli che ha sottolineato come il suo numero 25 non sia un giocatore scorretto. Chiesa non simula secondo Pioli. Ecco le sue parole:

“Invito Gasperini ad andare oltre e a vedersi bene le immagini, che dimostrano che sia inciampato. Chiesa non verrà mai fischiato negli altri stadi, ma sarà ammirato ovunque. Se poi la vuole pensare in questo modo, allora lo faccia pure. Ripeto, mi pento di non aver difeso il ragazzo subito dopo la partita, perché poi da quel momento in poi sono state dette cose brutte”.

Una risposta tutt’altro che pacata e che vede Pioli in prima linea, ancorauna volta, per difendere i suoi giocatori. “Chiesa non simula“, più che una semplice frase sembra un monito a tutti gli avversari futuri del giocatore e ai tifosi che dopo le frase di Gasperini, secondo il tecnico, potrebbero reagire in malo modo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!