Chiesa, offerta monstre del Liverpool: la Juventus fa muro

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chiesa al Liverpool, la Juventus dice no – L’Europeo vissuto da assoluto protagonista lo ha messo sotto i riflettori, facendolo diventare l’oggetto del desiderio di numerosi top team. Ma qualsiasi offerta in arrivo verrà respinta: Federico Chiesa è destinato a restare alla Juventus. La società lo ha fatto capire in maniera molto chiara in questi giorni, respingendo tutte le avances pervenute.

Ad aprire la caccia all’azzurro, di recente, era stato l’allenatore del Bayern Monaco Julian Nagelsmann: “Si tratta di un giocatore fantastico perché ha grande brio e un incredibile dinamismo. Lo conosco da molto tempo e penso che sia eccezionale. È spensierato, dribbla, va sempre alla ricerca del gol. Oltre ad essere veloce è un ottimo finalizzatore”. Parole a cui aveva fatto seguito, nel giro di poche ore, una proposta da 80 milioni di euro. La Juventus, dal canto suo, non si è nemmeno seduta al tavolo delle trattative. 

Rifiutati pure i 100 milioni del Liverpool, alla ricerca di elementi in grado di rinforzare il reparto offensivo. L’esterno, infatti, rappresenta un patrimonio che Massimiliano Allegri intende ulteriormente valorizzare: il suo 4-3-3 consentirà a Chiesa di continuare a giocare nella sua posizione preferita, quella che gli ha permesso di diventare il trascinatore dell’Italia agli Europei. 

www.imagephotoagency.it

Chiesa al Liverpool, la Juventus alza il muro e blinda il suo gioiello

L’attaccante è risultato determinante nel percorso che ha condotto la Nazionale del Commissario tecnico Roberto Mancini verso la conquista del trofeo. Oltre ai due fondamentali gol segnati contro Austria (agli ottavi) e Spagna (ai quarti), il classe 1997 dopo aver tolto il posto da titolare a Domenico Berardi ha saputo caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti più complicati e condurla verso la vittoria. 

Ecco perché la Juventus è pronta a blindarlo. Nel nuovo progetto rivestirà un ruolo di fondamentale importanza insieme a Dejan Kulusevski e Paulo Dybala (nel caso in cui la trattativa per il rinnovo del contratto dovesse sbloccarsi). Nella passata stagione, quella del debutto in maglia bianconera, in 46 presenze complessive ha siglato 15 gol e fornito ai compagni 11 assist. I fantallenatori prendano nota: l’ex Fiorentina, quest’anno, intende alzare ulteriormente l’asticella.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!