Chiellini spiazza tutti: “Serie A a 16-18 squadre. Superlega? Ecco cosa penso “

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Intervistato ai microfoni di Dazn, Chiellini ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla Superlega e sulle potenziali modifiche in Serie A. Il difensore della Juventus non ha utilizzato giri di parole per esternare alcune considerazioni sul nostro campionato e su quello che chiedono i tifosi.

Chiellini ha ammesso: “Bisogna riformare i calendari e creare nuove competizioni. Anche i tifosi vogliono più gare europee. In Serie A bisognerebbe tornare a 18 squadre o forse a 16″. Una frase che ha sollevato qualche polemica tra i tifosi delle piccole squadre, i quali hanno puntato subito il dito contro il capitano della Juventus e della Nazionale.

Il centrale difensivo ha poi aggiunto: “Superlega? Parlavo da tanti anni con il presidente di questa possibilità. Gli atleti del nostro livello ma anche i tifosi vogliono vedere sempre più partite di livello europeo. Siamo arrivati a un punto di non ritorno”.

Chiellini dice sì alla Superlega e apre alla rivoluzione in Serie A

Come anticipato, il difensore della Juventus sarebbe pronto a dire sì al progetto Superlega, modificando anche l’attuale campionato di Serie A a 20 squadre. Il capitano bianconero vorrebbe un passaggio da 20 a 18-16 squadre, un modo per aumentare il livello e la competitività del torneo.

Chiellini ha poi concluso con alcuni dettagli sulla Superlega: “Istituzioni, club e giocatori devono incontrarsi per riformare il calendario e creare nuove competizioni per ridare slancio a questo sport, che rimane il più bello al mondo ma per me è migliorabile. Negli Usa, che in questo sono maestri, hanno creato Superleghe in ogni sport”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!