Chiellini su Conte: “Quando arriva fa piazza pulita. Inter? Secondo me un po’ si è pentito…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Chiellini su Conte – Nuovo passaggio dell’autobiografia del libro di Giorgio Chiellini che tanto sta facendo discutere trovando risposte piccate da parte di Balotelli (pace fatta ndr.) e Felipe Melo.

Nel nuovo stralcio diffuso del suo libro “Io, Giorgio” il capitano della Juventus e della Nazionale parla di Antonio Conte e dei metodi utilizzati dallo stesso una volta approdato nello spogliatoio della Juventus.

“Antonio Conte arriva e fa piazza pulita. L’Inter, secondo me, aveva già deciso di non puntare su Icardi e Nainggolan, ma Perisic era a disposizione, si vede che Conte l’ha soppesato in ritiro e poi ha deciso che non serviva.

Alla Juve, il primo anno, Ziegler non ha neppure finito il ritiro, Felipe Melo e Amauri sono durati due giorni.

Conte ti coinvolge come nessuno, ti manda contro tutto e contro tutti. Rende la sua squadra pronta a qualunque cosa, o sei con lui o sei contro di lui, e se sei contro te ne vai. Anche da noi andarono via in tanti, idem quest’anno all’Inter”.

Chiellini su Conte e il suo passaggio all’Inter, poi, non ha dubbi: “Gli perdono di essere all’Inter solo perché lo conosco, gli voglio bene e so che l’ha fatto da serio professionista.

Sono sicuro però che qualche dubbio la sera gli verrà, e che quando guarda lo stemma dell’Inter sulla giacca ci resta un po’ così… 

Io resto dell’idea che la Juve sia più forte dell’Inter, anche se non sempre la squadra più forte vince. Vince quella più costante”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!