Consigli Fantacalcio | Le 5 sorprese della 7^ giornata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi schierare al Fantacalcio 7^ giornata: ci siamo, siamo ripartiti. La Serie A è tornata nel vivo e i fantallenatori a darsi battaglia in una stagione che si annuncia ricca di colpi di scena e di grandi aspettative. Oggi vi consigliamo 5 sorprese da mandare in campo nel vostro 11 iniziale, giocatori che potrebbero regalarvi dei bonus inaspettati. Per aiutarvi nelle vostre scelte affidatevi ai consigliati di questo turno, scelte che potrebbero rivelarsi fondamentali in vista di questa giornata.

Abbiamo scelto 5 giocatori tra tutti i reparti: difesa, centrocampo e attacco. Facile affidarsi alle solite certezze, facile puntare su grandi nomi e darsi battaglia suon di top player. Occhio però alle possibili sorprese di questo 7° turno di campionato. In questo articolo troverete 5 calciatori che solitamente siete portati a lasciare in panchina ma che in questo turno potrebbero fare bene.

Chi schierare al Fantacalcio 7^ giornata: Top 5 sorprese

HAMED TRAORE’ (SASSUOLO-UDINESE)

Con Djuricic ancora fuori, sarà nuovamente lui a occupare il posto alle spalle di Caputo nell’attacco neroverde. Buona fantamedia (6.17), manca ancora il bonus: contro un’Udinese che ha sempre subito gol potrebbe trovarlo.

ADAM OUNAS (CAGLIARI-SAMPDORIA)

Ottima prestazione contro il Bologna, Di Francesco potrebbe lanciarlo dal primo minuto contro la Samp. Anche lui è ancora alla ricerca del primo bonus, contro una squadra molto solida ma che concede quasi sempre almeno un gol agli avversari (unico clean sheet contro la Lazio)

DUSAN VLAHOVIC (PARMA-FIORENTINA)

www.imagephotoagency.it

Iachini rischia la panchina e si gioca le sue ultime chances con un cambio di modulo: dovrebbe essere Vlahovic a ricoprire il ruolo di centravanti nel nuovo 4-3-3. Finora ha deluso (un solo gol e 6.17 di Fantamedia), ma il nuovo sistema di gioco potrebbe aiutarlo.

ALEXIS SANCHEZ (ATALANTA-INTER)

www.imagephotoagency.it

I problemi fisici di Lukaku non sono stati ancora completamente risolti e contro l’Atalanta dovrebbe arrivare la sua possibilità: anche lui non è al meglio, ma Conte lo lancerà dal primo minuto al fianco di Lautaro. Partita aperta a ogni risultato e la qualità del Nino potrebbe spaccarla.

NIKOLA KALINIC (MILAN-VERONA)

Ci sono leggi nel calcio che vanno al di là delle statistiche: una di queste è quella famosa del gol dell’ex. Kalinic non è al meglio della condizione e cerca il suo primo gol in maglia gialloblù: quale migliore occasione per segnarlo se non San Siro contro il Milan che lo ha scaricato?

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!