Consigli Fantacalcio | Schierate questi giocatori, potrebbero far bene!

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Chi schierare al Fantacalcio 28^ giornata: le scommesse possono mettere un po’ di pepe in questo turno. Dove le certezze sembrano regnare sovrane nei top club italiani, questi giocatori arrivano e rompono l’armonia trasformando il ritorno da sogno e un incubo ad occhi aperti. Quali saranno i calciatori guastafeste? Chi manderanno su tutte le furie gli allenatori avversari?

Se volete affidarvi alle certezze e non sapete chi schierare in questa ventottesima giornata, seguite i nostri consigli riguardo alle 10 sfide di questo turno. In questo articolo ci occupiamo di quei calciatori che sulla carta hanno impegni complicati, ma che potrebbero stupirvi e portarvi dei bonus inaspettati.

Chi schierare al Fantacalcio 28^ giornata: Top 5 scommesse

JUAN MUSSO (UDINESE-ATALANTA)

5,07 di fantamedia per Juan Musso, un portiere che si è però affermato in questa stagione come uno dei migliori della nostra Serie A. Partita decisamente complicata quella contro l’Atalanta, che con le 77 reti segnate in 27 giornate può essere definita una vera e propria macchina da gol. Impensabile dunque schierare Musso? Non proprio. L’inevitabile quantità di tiri in porta subiti potrebbero esaltarlo e permettergli di portare a casa un voto superiore alla media. Da schierare in caso di modificatore della difesa.

GAETANO CASTROVILLI (LAZIO-FIORENTINA)

Impegno proibitivo per la Fiorentina, contro una Lazio desiderosa di punti per non far scappare definitivamente la Juventus e dire addio al sogno Scudetto. Di contro però Gaetano Castrovilli ha un ruolino di marcia che impone fiducia: 6,74 di fantamedia, condita da 3 gol e 2 assist. Con il centrocampo della Lazio ai minimi termini a causa degli infortuni, la mezzala viola potrebbe giganteggiare e regalarvi dei bonus inaspettati.

MARCO MANCOSU (JUVENTUS-LECCE)

Mancosu a Torino contro la Juventus? Apparentemente una follia, in realtà un’idea più che concreta da tenere in considerazione. Con una fantamedia di 7.43 e ben 9 gol segnati, diventa veramente complicato tenerlo fuori dall’11 titolare, nonostante l’impegno difficilissimo della sua squadra. Specialista dei calci piazzati (17 tiri in porta complessivi) potrebbe essere l’uomo giusto per mettere in crisi la retroguardia bianconera.

ANDREA PETAGNA (NAPOLI-SPAL)

Cuore ingrato? Una storia che a Napoli conoscono bene. E’ già successo in passato, di grandi ex che colpissero la formazione azzurra e potrebbe accadere ancora. Andrea Petagna non è però un odiato ex, bensì un promesso sposo: con un contratto già firmato per la prossima stagione, l’attaccante della Spal ha la grande occasione per mettersi in mostra davanti al suo nuovo pubblico. Motivazioni a mille, oltre al 7.19 di fantamedia e agli 11 gol segnati, potrebbero essere abbastanza per schierarlo dal primo minuto.

ANDREAS CORNELIUS (PARMA-INTER)

Numeri da capogiro, quelli del “vichingo” Cornelius: 8.42 di fantamedia, 11 gol, 2 assist e reduce dalla tripletta che ha messo ko il Genoa e diversi fantallenatori che si sono trovati il bomber danese sulla propria strada. Oltre alle statistiche di Cornelius, ci sono anche quelli di una difesa dell’Inter piuttosto ballerina a rafforzare ulteriormente la nostra idea: 4 gol subiti nelle ultime 2 gare e un cleen sheet che per Handanovic manca da 5 giornate. Cornelius potrebbe colpire ancora…

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!