Consigli Fantacalcio | Attenzione a questi big: possono deludervi…

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il dilemma di ogni fantallenatore: chi evitare di schierare? Quante volte ci si è posti questa domanda e la risposta è sempre stata confusionaria e incerta. I dubbi di formazione sono all’ordine del giorno e la nostra finestra dei consigliati di questo turno è pronta per togliere ogni dubbio, così come chi non schierare al fantacalcio nella 34^ giornata.

Le partite di questo turno offrono tanti spunti e abbiamo compiuto una bella scrematura per scovare quei giocatori a rischio malus per il fantacalcio. Lasciateli in panchina. Sono tanti i dubbi e le perplessità in questa giornata. Abbiamo selezionato 5 giocatori tra tutti i reparti da evitare. Per non perdere anche per mezzo punto al fotofinish. Sarebbe una tragedia. Ecco l’elenco di chi non schierare al fantacalcio nella 34^ giornata.

Consigliare non è mai facile: tanti sono i giocatori impegnati in gare dall’alto coefficiente di difficoltà. Abbiamo compiuto una bella scrematura per scovare quei giocatori che al fantacalcio rischiano grosso. Partendo dalla difesa, passando per i centrocampisti e arrivando all’attacco, vediamo chi non schierare al fantacalcio nella 34^ giornata.

Chi non schierare al fantacalcio 34^ giornata: la nostra Top5

De Vrij (Inter-Juventus): CR7, Cuadrado e Bernardeschi saranno delle spine nel fianco per il gigante olandese. Rischia grosso e il malus è dietro l’angolo, anche perchè non sta vivendo un ottimo periodo.

Barella (Roma-Cagliari): consigliamo di andare cauti perchè può beccare un giallo fastidioso. In questa giornata di fantacalcio, visto l’andamento della Roma è meglio lasciarlo in panchina, con i giallorossi che hanno bisogno di fare punti: soprattutto con un Pellegrini in più.

Allan (Frosinone-Napoli): in questo turno è meglio lasciarlo nuovamente a riposo seppur giochi contro la penultima in classifica. Nelle giornate precedenti si attendeva un suo riscatto. Troppe le insufficienze prese dal mastino brasiliano, non convince particolarmente.

Calhanoglu (Torino-Milan): non sta vivendo un ottimo periodo di stagione. In questa giornata ci sarà di fronte il Torino di Mazzarri. Prestazioni al di sotto della media dopo un discreto inizio. Potrebbe sentire il peso della partita, avendo di fronte clienti scomodi come Izzo e Baselli.

Simeone (Fiorentina-Sassuolo): ancora non è riuscito a dare una grande mano alla Fiorentina in queste ultime uscite, in un’annata in cui ha timbrato il cartellino solo 6 volte, sono troppe però le insufficienze ricevute dall’attaccante ex Genoa nell’ultimo periodo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!