Chi è Sebastian Thill, l’eroe dello Sheriff può arrivare in Serie A

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi è Sebastian Thill? Il centrocampista offensivo dello Sheriff, dopo il gol messo a segno contro il Real Madrid nella 2^ giornata di Champions League, ha timbrato il cartellino anche a San Siro contro l’Inter. Calcio di punizione esemplare per il gol del momentaneo pareggio della compagine moldava.

Un altro biglietto da visita che ha catturato l’attenzione di diverse squadre europee e soprattutto di alcuni club di Serie A. Duttilità tattica, qualità e ottima fase di non possesso: Thill potrebbe adattarsi alla perfezione nel campionato italiano. Occhio, però, alla fitta concorrenza di alcune squadre di Liga e Premier League, pronte a valutare il possibile assalto sul centrocampista 27enne.

Perchè Thill potrebbe approdare in Serie A? Il fantasista dello Sheriff fa della duttilità tattica la sua arma migliore. Di fatto, come confermato dalle ultime prestazioni in campionato e in Champions League, il centrocampista lussemburghese potrebbe adattarsi alla perfezione sia nel ruolo di mezz’ala, sia nel ruolo di esterno offensivo. Thill, all’occorrenza, potrebbe agire anche da playmaker davanti alla difesa o seconda punta, un’infinità di ruolo che potrebbero far felice qualsiasi tipo di allenatore.

Chi è Sebastian Thill: qualità, temperamento e senso del gol, il nuovo tesoro dello Sheriff

Thill, come detto, potrebbe attirare le attenzioni di diversi club già dalla prossima finestra di mercato invernale. Occhio al possibile affondo della Fiorentina, pronta a valutare il da farsi per il ruolo di esterno destro d’attacco. Thill potrebbe rappresentare un ottimo profilo anche per la Sampdoria, costretta a dover fare i conti con il caso Ihattaren, ormai praticamente irrosolvibile.

Da valutare anche il timido interesse della Lazio, alla ricerca di un esterno offensivo d’attacco per garantire una valida alternativa a Pedro e Felipe Anderson. Detto questo, lo Sheriff valuta il giocatore circa 5 milioni di euro, nonostante la sua valutazione ufficiale, attualmente, si aggiri intorno a 1-2 milioni di euro.

Il fantasista lussemburghese potrebbe cogliere al balzo l’opportunità di sposare un nuovo progetto in un campionato decisamente più affascinante di quello moldavo, soprattutto se la compagine moldava sarà eliminata dalla fase a gironi dell’attuale Champions League. Discorso differente qualora lo Sheriff dovesse qualificarsi agli ottavi di finale. A quel punto Thill potrebbe decidere di restare nel club moldavo per continuare a vivere il sogno europeo.

La Champions League tatuata sul polpaccio è l’emblema del sogno rincorso per lungo tempo dal centrocampista 27enne. Un sogno diventato realtà dopo i gol contro il Real Madrid al Bernabeu e contro l’Inter a San Siro. Difficilmente lo Sheriff riuscirà a mettere le mani sulla Coppa dalle grandi orecchie, ma Thill potrà dire di aver vissuto una favola da assoluto protagonista.

Sebastian Thill, le statistiche con lo Sheriff e 18 presenze in Nazionale

  • Stagioni 2009-2012, Petange: 46 presenze, 9 gol
  • Stagioni 2012-2020, Progrès Niedercorn: 191 presenze, 44 gol
  • Stagione 2020-2021, Tambov: 7 presenze, 0 gol
  • Stagione 2021 (attualmente in corso), Sheriff: 22 presenze, 6 gol
  • Nazionale Lussemburgo: 18 presenze, 1 gol

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!