Chi è Martin Satriano, il giovane talento che ha stregato Simone Inzaghi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi è Martin Satriano? È questa la domanda che gli appassionati di calcio si sono fatti durante la visione della prima uscita amichevole della stagione 2011/2022 dell’Inter contro il Lugano.

Il giovanissimo talento della Primavera nerazzurra, infatti, si è messo in mostra nel corso della partita realizzandola rete del definitivo 2-2, prima della vittoria dell’Inter ai calci di rigore. Una prestazione che ha messo nell’ombra Pinamonti, nel mirino di diversi club di Serie A, e che potrebbe aprirgli le porte della prima squadra in vista del prossimo campionato.

Come noto, infatti, l’Inter sta monitorando il mercato degli attaccanti alla ricerca di una quarta punta da affiancare a Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez. Pinamonti rivendica spazio altrove, mentre Esposito è stato ceduto al Basilea; ecco che quindi Simone Inzaghi potrebbe decidere di promuovere Satriano per avere maggiore liquidità da investire sugli esterni.

Chi è Martin Satriano: occhi sul talento uruguaiano

Martin Satriano, nato a Montevideo nel 2001, è arrivato a Milano nel gennaio 2020 dal Nacional per 2,4 milioni di euro. Il suo arrivo è stato ovviamente offuscato da quello simultaneo di Eriksen, ma da subito ha messo a disposizione tutto il suo talento nella Primavera nerazzurra allenata da Armando Madonna.

Lo scorso anno ha messo a segno 13 reti in 31 presenze, ma è passato agli onori della cronaca per la doppietta rifilata al Milan Primavera nel derby del 17 febbraio scorso. Un talento quindi tutt’altro che sconosciuto visto l’investimento fatto dai nerazzurri e che adesso potrebbero puntare su di lui per completare l’attacco a disposizione di Simone Inzaghi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!