Mercato, chi è Julian Alvarez: il talento argentino che accende i sogni di Inter e Milan

Credits: Wikicommons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi è Julian Alvarez? È questa la domanda che negli ultimi giorni si stanno facendo i tifosi di Milan e Inter che seguono le vicende di calciomercato delle proprie squadre del cuore. Le due milanesi, infatti, a gennaio potrebbero essere al centro di un derby di mercato per il giovane talento del River Plate.

Julian Alvarez è finito nel mirino dei top club europei (su di lui c’è anche il Barcellona) grazie ai numeri che sta collezionando con la gloriosa maglia di uno dei club argentini che da sempre sforna giovani di grande aspettative. L’attaccante, nato il 31 gennaio del 2000, ha finora messo a segno ben 15 reti (di cui 2 in Copa Libertadores) in 38 presenze tra campionato e coppe.

La giovane età lo ha reso subito un prospetto interessante agli occhi di Milan e Inter che sono alla ricerca di un giovane attaccante da inserire in squadra. Maldini e Marotta sono già sulle sue tracce visto che, anche da un punto di vista contrattuale, la situazione può portare a un suo arrivo a gennaio.

Chi è Julian Alvarez: la quotazione e la clausola dell’argentino

Milan e Inter a gennaio si scontreranno per quello che per molti esperti di calcio sudamericano è uno dei giocatori più talentuosi del momento: Julian Alvarez. A rendere interessante l’attaccante classe 2000 è anche la sua situazione contrattuale visto che, allo stato attuale delle cose, l’argentino è in scadenza di contratto giugno 2022.

Non è chiaro se il giocatore ha intenzione di rinnovare o meno il proprio contratto, ma il River Plate in ogni caso potrebbe aprire a una sua cessione già a gennaio. Alvarez ha infatti una clausola rescissoria di 25 milioni di euro che, se pagata, consentirebbe a Milan e Inter di portarlo da subito in Italia.

Chi è Julian Alvarez: la carriera del giocatore

Julian Alvarez è un prodotto del settore giovanile del River Plate e il suo esordio in prima squadra è arrivato il 27 ottobre 2018. Una carriera che finora è stata legata a doppio filo allo storico club argentino con cui ha collezionato un totale di 87 presenze e 26 reti, ma con cui soprattutto si è laureato Campione del Sud America quest’anno.

Alvarez è già nel giro della nazionale maggiore (4 presenze finora), ma si è fatto le ossa nella selezione under 20 dove ha messo a segno 2 reti in 15 presenze totali. Numeri che non sono passati di certo inosservati a Milan e Inter che faranno carte false per portarlo in Serie A già a gennaio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!