Record storico per Enes Sali: chi è l’attaccante classe 2006 della Romania

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi è Enes Sali? È la domanda che in molti si stanno ponendo, dopo il suo precoce debutto con la maglia della Romania avvenuto ieri nel corso dell’incontro vinto 2-0 ai danni del Liechtenstein. Il calciatore in questione è un classe 2006 ed entrando in campo ha stabilito un nuovo record europeo che appare molto complicato da battere in futuro.

Sali, con i suoi 15 anni e 264 giorni, è divenuto infatti il più giovane calciatore della storia a giocare un match internazionale. La punta di proprietà dell’Fcv Farul, nell’occasione, è entrato all’81esimo minuto al posto dell’altro attaccante Andrei Ivan con i suoi compagni già avanti di una rete. L’ingresso è stato positivo visto che, con lui in campo, la Romania è riuscita a segnare anche il raddoppio (firmato da Nicusor Bancu). 

Un esordio positivo quindi, del quale ha voluto parlare anche il Ct Mirel Radoi dimessosi dopo la partita a causa della mancata qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar. “Credo che l’ambiente in cui si trova ora sia quello giusto. Resta da vedere, perché al momento è un talento, ma non possiamo dire con certezza se raggiungerà un livello molto alto. Alla sua età ha già lasciato il segno nel calcio rumeno, nessuno può negarlo”.

Chi è Enes Sali, la sua carriera ed i record conquistati

Il calciatore è nato il 23 febbraio a Toronto ed ha mosso i suoi primi passi calcistici nei Woodbridge Strikers. Nel 2017 ecco il trasferimento al Barcellona, che per primo ha notato il suo talento, tuttavia la sua esperienza in Catalogna dura soltanto un anno. In seguito Enes Sali ha raggiunto la Romania per entrare nell’Accademia Hagi che, di fatto, gli ha spalancato le porte della prima squadra. Il debutto con l’Fcv Farul, allenato proprio dall’ex Brescia Gheorghe Hagi, è avvenuto il 9 agosto scorso.

Dall’inizio della stagione l’attaccante ha totalizzato 8 presenze in campionato (per un totale di 248 minuti) condite da un gol di pregevole fattura che gli ha consentito di conquistare pure il titolo di più giovane marcatore della storia del campionato rumeno. Un record, seguito da quello conseguito nelle ultime ore con la Nazionale. Impressionate, considerando che parliamo di un 2006. Per sapere se riuscirà a raggiungere alti livelli in carriera ancora è presto ma intanto la Romania si gode il suo nuovo talento.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!