“Champions League Highlights” [VIDEO] Manchester City-Tottenham 4-3 | Sentenza Llorente: vittoria amara per il City

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Champions League Highlights: forse abbiamo assistito alla partita più bella di questa Champions League. Il 4-3 rimarrà per sempre nei cuori dei tifosi del Tottenham come la sconfitta più dolce mentre per i Citizens verrà ricordata come la vittoria più amara. Anche quest’anno, la corsa del City di Guardiola si ferma ai quarti e, ancora una volta, in un derby inglese: l’anno scorso il Liverpool di Klopp, quest’anno gli Spurs di Pochettino.

Quella di ieri sera è stata una partita incredibile, è accaduto di tutto e di più: un inizio sfolgorante dove, in soli 20 minuti, sono stati realizzati ben 5 gol con Sterling e Son i mattatori. il 4-2 firmato da Aguero stava per portare il Manchester City dritto in semifinale ma il gol di coscia dell’ex Juve Llorente rimette il Tottenham tra le 4 bellezze della Champions insieme ad Ajax, Liverpool e Barcellona. Il 5-3 di Sterling annullato al 93′ sa di beffa atroce per i Citizens, inutile l’esultanza di tardelliana memoria dell’esterno inglese il quale ha poi versato lacrime amare a fine gara.

GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS DI MANCHESTER CITY-TOTTENHAM

FORMAZIONI

MANCHESTER CITY

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson, Walker, Kompany (C), Laporte, Mendy (84′ Sanè), Gundogan, Silva (63′ Fernandinho), De Bruyne, Bernardo, Aguero, Sterling

TOTTENHAM

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris, Trippier, Vertonghen, Alderweireld, Rose (91′ Sanchez), Wanyama, Sissoko (41′ Llorente), Eriksen, Alli, Lucas (82′ Ben Davies), Son

NOTE

MARCATORI: 2 Sterling, 2 Son, Bernardo Silva, Aguero, Llorente
ASSIST: Eriksen, Aguero, 2 De Bruyne, Trippier
AMMONITI: Sissoko, Son, Rose, Wanyama

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!