Roma, niente regista senza altre cessioni: scoppia il caso Villar

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessioni Roma – Un inizio di stagione così davvero non se lo aspettava. Da perno del centrocampo ad esubero in poche settimane, scaricato dal club e dai tifosi. Gonzalo Villar è stato escluso dal nuovo progetto tecnico della Roma, avviato sotto la guida di José Mourinho che in lui non vede le caratteristiche adatte per giocare nel ruolo di regista davanti alla difesa.

Nella scorsa stagione lo spagnolo, arrivato a gennaio 2020 dall’Elche per 4 milioni di euro, ha giocato 33 partite in campionato rendendosi protagonista però di una stagione in chiaroscuro: l’inizio è stato ottimo, al punto da farlo diventare un beniamino dei supporter giallorossi mentre nella seconda metà il suo rendimento è calato molto. Villar contava di avere un’altra chance nella capitale ma a quanto pare non sarà così.

Il giocatore, dal canto suo, sta dimostrando di soffrire molto questa situazione e di essere particolarmente dispiaciuto. Diversi i segnali di nervosismo lanciati, l’ultimo dei quali attraverso Twitter. Ad un sostenitore che gli faceva i complimenti per il suo modo di giocare (“la velocità di gambe nel dribbling nello stretto di Villar è impressionante. Guardate la differenza in confronto agli altri”), il centrocampista ha risposto così: “Non è possibile, dicono che sono una pippa e mi devo levare dal c****”.

Cessioni Roma, Villar e gli altri esuberi impediscono l’arrivo del nuovo regista

Il post, in seguito, è stato rimosso ma la frattura tra le parti resta. Difficile capire dove potrebbe trasferirsi Villar: la Roma, di recente, aveva provato ad impostare uno scambio con la Fiorentina per Erick Pulgar ma la trattativa, dopo l’acquisto di Lucas Torreira da parte dei viola, è da considerare su un binario morto.

Oltre al caso riguardante lo spagnolo, il direttore generale Tiago Pinto in questi ultimi giorni di mercato proverà a piazzare anche gli altri elementi in esubero che stanno impedendo al club di acquistare il nuovo regista tanto richiesto da Mourinho. L’elenco comprende Robin Olsen, Federico Fazio, Davide Santon, Steven Nzonzi e Javier Pastore. Gli unici ad avere qualche proposta sono lo svedese (dalla Premier League) ed il terzino italiano, seguito da alcuni club turchi. Operazioni in ogni caso difficili da concretizzare nel poco tempo rimasto.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!