Fiorentina, Commisso cambia idea su Vlahovic: la mossa del presidente spaventa la Juventus!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Vlahovic – Il futuro di Dusan Vlahovic, come noto, sarà certamente lontano da Firenze. Il giovane attaccante serbo, infatti, non ha nessuna intenzione di prolungare il contratto in scadenza nel 2023 e adesso resta solo da capire dove andrà, ma soprattutto quando.

Nelle ultime ore, secondo il Corriere Fiorentino, ci sarebbero infatti delle novità importanti sulle mosse che il presidente Commisso farà nei prossimi mesi. Il presidente viola ha preso atto che dovrà perdere il suo centravanti e adesso la priorità sarebbe quella di incassare il massimo possibile dalla sua cessione.

Commisso, per poter massimizzare al massimo la cessione di Vlahovic, avrebbe dato mandato agli uomini di mercato viola di prendere in considerazione l’idea di cederlo già a gennaio. La cifra che il presidente vorrebbe incassare si aggirerebbe sui 70 milioni di euro. Cifra che, a ridosso della scadenza del contratto, diventerebbe sempre più complicata da ottenere dalle squadre interessate.

www.imagephotoagency.it

Cessione Vlahovic: il nuovo piano di Commisso spaventa la Juventus

La volontà di Commisso adesso sarebbe quella di ottenere il massimo possibile dalla cessione di Dusan Vlahovic e, per farlo, metterà il suo centravanti sul mercato già a gennaio. La richiesta di almeno 70 milioni di euro, però, spaventa la Juventus che, al momento, è il club di Serie A maggiormente interessato al giovane serbo.

La dirigenza bianconera difficilmente potrà essere in grado di fare un investimento di questa portata nella sessione invernale, ma punterebbe invece a strapparlo a un prezzo minore al termine di questa stagione. Una notizia che quindi spaventa i tifosi bianconeri, ma anche Italiano che da gennaio potrebbe seriamente fare a meno del proprio bomber.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!