Fiorentina, ad un passo la cessione di Vlahovic. Le cifre dell’operazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Vlahovic – Per il Corriere dello Sport, ormai è fatta. Dusan Vlahovic può essere considerato un ex giocatore della Fiorentina, in contatto costante con l’Atletico Madrid. I colchoneros, pur di averlo, hanno migliorato l’offerta presentata nei giorni scorsi mettendo sul piatto circa 70 milioni. Una cifra, visto il periodo complicato vissuto da tutte le società messe in ginocchio dagli effetti della pandemia, da far tremare i polsi.

Non a caso nelle prossime ore è in arrivo a Firenze il presidente Rocco Commisso: segno che la trattativa è entrata nel vivo. Lo stato maggiore del club è chiamato ad una decisione importante. Il contratto di Vlahovic è in scadenza nel 2023 ed il club le ha provate tutte per convincerlo a restare: in particolare, gli è stato proposto un rinnovo complessivo da 4 milioni (adesso percepisce 800 mila euro) tra parte fissa e bonus.

Inoltre, al momento della firma gliene avrebbe garantiti altri 2.5. Anche per quanto riguarda la clausola rescissoria era stato trovato l’accordo: 80 milioni. Il giusto compromesso tra i 100 voluti dalla società e i 70 pensati dal giocatore. Tutto fatto, quindi. E invece no. Perché il tavolo è saltato quando l’entourage ha chiesto, come ulteriore condizione per arrivare alla fumata bianca, di avere il mandato esclusivo per la vendita di Vlahovic il prossimo anno al prezzo concordato. 

Cessione Vlahovic, l’Atletico Madrid offre 70 milioni

Uno scenario ritenuto inaccettabile dalla Fiorentina, che ha messo così in stand-by la trattativa per prendersi alcuni giorni di riflessione e valutare bene il da farsi. Il presidente Commisso non vorrebbe privarsi del suo gioiello, di gran lunga l’elemento più forte ed importante dell’intera rosa (21 gol nel campionato andato in archivio), anche per evitare di deludere i tifosi. Ma il momento delle scelte sta arrivando. 

L’Atletico Madrid fa sul serio e nelle prossime ore stringerà per poter mettere il prima possibile le mani sull’attaccante. Alla finestra resta il Tottenham, che di recente si era fatto sotto con 60 milioni. Niente da fare: salvo clamorose retromarce, il futuro di Vlahovic sarà in Spagna nella sponda biancorossa di Madrid.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!