Milan, ancora un rischio parametro zero: si tratta di un leader del gruppo!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Alessio Romagnoli potrebbe essere il prossimo giocatore a lasciare il Milan in scadenza di contratto. Uno spettro che il club meneghino ha già vissuto durante questa estate, in cui ha perso Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu in scadenza di contratto.

Il difensore di scuola romanista è ormai diventato un pilastro della formazione rossonera, anche se in questi ultimi mesi ha perso il posto da titolare. Merito soprattutto del nuovo tandem difensivo titolare, composto da Simon Kjaer e Fikayo Tomori.

Romagnoli dunque non è più un titolare fisso di una squadra di cui è stato capitano fino alla passata stagione. La società avrebbe pensato anche di cederlo o di inserirlo in uno scambio, ma alla fine non se n’è fatto nulla. E ora emerge un rischio concreto.

Cessione Romagnoli, il giocatore è in scadenza con il Milan

Il contratto dell’ex giocatore di Roma e Sampdoria, infatti, scadrà il prossimo 30 giugno. La stessa situazione che sta vivendo un altro pilastro della rosa del Milan, ovvero Franck Kessie. Ma se l’ivoriano spinge per rinnovare, lo stesso non si può dire per Romagnoli.

Al momento, infatti, non sono stati avviati dialoghi per estendere l’accordo tra le parti. Tanto che si teme un suo addio a parametro zero al termine della stagione che sta per cominciare. Tuttavia potrebbe bastare un attimo per cambiare le carte in tavola.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!