Fiorentina, tutto fatto per la cessione di un titolare: addio immediato

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Pezzella – Tutto fatto. Manca soltanto la firma sul contratto ma ormai German Pezzella può essere considerato un ex giocatore della Fiorentina. Il difensore, reduce dalla vittoria in Copa America, ha accettato il corteggiamento del Betis Siviglia e a breve si trasferirà in Spagna concludendo così la sua esperienza in Italia. 

A riportarlo è stato oggi il giornalista di Sky Sport Gianluca di Marzio: la trattativa con la Fiorentina, in queste ore, ha subito un’accelerazione improvvisa chiudendosi in maniera positiva. L’agente del giocatore Martin Guastadisegno, insieme all’intermediario Marco Sommella, nella giornata odierna ha incontrato il direttore sportivo Daniele Pradè ed il direttore generale Joe Barona al fine di fare il punto della situazione ed ottenere dal club il via libera.

Missione riuscita. L’incontro, durato poco meno di 3 ore, ha prodotto infatti la fumata bianca tanto attesa dall’argentino. Ora restano da sistemare gli ultimi dettagli, di natura economica e burocratica: niente che possa far saltare l’operazione. Pezzella, arrivato a Firenze nell’agosto 2017 proprio dal Betis inizialmente in prestito e poi acquistato a titolo definitivo l’anno successivo per poco meno di 10 milioni, si appresta quindi a salutare la città.

Cessione Pezzella, tutto fatto con il Betis Siviglia

Con la squadra ha giocato complessivamente 138 partite, segnando 7 gol e fornendo 6 assist, diventandone il capitano in seguito alla scomparsa di Davide Astori. Ora, ecco il trasferimento al Betis che gli consentirà di tornare a giocare in Europa League. Per l’annuncio ufficiale è solo questione di ore. La Fiorentina lo sostituirà con Matija Nastasic, in arrivo domani.

L’ex Schalke 04, stando alle indiscrezioni circolate fin qui, firmerà un contratto quadriennale fino al 2025. La cessione di Pezzella blocca di fatto quella di Nikola Milenkovic, rimasto colpito dal tecnico Vincenzo Italiano e disposto a firmare il rinnovo di contratto (in scadenza nel 2022). Il serbo era nel mirino del West Ham, che contava di acquistarlo per una cifra vicina ai 18 milioni. Niente da fare, il futuro del giocatore sarà ancora a tinte viola. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!