Napoli, l’Olympiakos spinge per Manolos: le cifre dell’affare e i possibili sostituti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Manolas – Per parlare di rottura, è presto. Di certo, i rapporti tra Kostas Manolas ed il Napoli sono quanto mai tesi. La vicenda è nota: il difensore, infatti, considera conclusa la sua esperienza in maglia azzurra ed intende tornare a giocare in patria. Una decisione che il greco ha comunicato ufficialmente alla società, che però per lasciarlo andare chiede tra i 15 e i 20 milioni.

Troppo, per le casse dell’Olympiakos che nei giorni scorsi si è fatto avanti trovando l’accordo con il giocatore: per lui, come riportato da Sky Sport, è pronto un contratto fino al 30 giugno 2026 da 2 milioni netti all’anno più vari bonus. Ora va trovato quello con il Napoli, che non intende fare sconti. I contatti proseguiranno nelle prossime ore, con il club che proverà a trovare l’accordo decisivo entro il 31 agosto.

Il Napoli, nel frattempo, si è cautelato prendendo lo svincolato Juan Jesus che a seconda delle esigenze del tecnico Luciano Spalletti può giocare nelle posizioni di centrale difensivo e terzino sinistro. Ma non può bastare. La stagione, considerando anche gli impegni in Europa League, si preannuncia molto lunga ed acquistare un altro difensore da aggiungere al brasiliano, a Kalidou Koulibaly e ad Amir Rrahmani in caso di addio di Manolos appare inevitabile.

I nomi sulla lista del presidente Aurelio De Laurentiis e del direttore sportivo Cristiano Giuntoli sono principalmente tre: Daniele Rugani della Juventus, Marcos Senesi del Feyenoord e Shkodran Mustafi (svincolato). Piste che il club proverà a battere dopo aver valutato bene i pro e i contro. Il bianconero, ad esempio, può arrivare in prestito tuttavia adesso la dirigenza è impegnata a gestire il caso Cristiano Ronaldo ed imbastire una trattativa in queste condizioni, con il poco tempo a disposizione, rischia di diventare rischioso.

Cessione Manolas, l’Olympiakos ci crede ma il Napoli spara alto

L’argentino, invece, nell’ultimo turno di Eredivisie è stato costretto ad abbandonare anzitempo la partita per via di un problema all’inguine. Ulteriori esami avranno luogo a stretto giro di posta tuttavia le sue condizioni mettono in apprensione il Napoli alla ricerca di un elemento sano dal punto di vista fisico. Sull’ex Arsenal e Schalke 04 c’è pure il Torino tuttavia il giocatore non è molto convinto della proposta granata. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!