Inter, clamoroso retroscena: Eriksen era stato già ceduto, ma…

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Eriksen– Da esubero a punto di forza del centrocampo dell’Inter. E’ questo il percorso di Eriksen nelle ultime settimane in nerazzurro. Il centrocampista danese, lo scorso mese, era già stato praticamente ceduto al Tottenham, salvo poi ritrovarsi di fronte ad alcuni disguidi che ne hanno stoppato il ritorno in Premier League. Questo ciò che rivela l’odierna edizione della Gazzetta dello Sport.

Un accordo tra Inter e Tottenham sfumato a causa di un mancato indennizzo sul prestito da parte degli inglesi, e soprattutto a causa del mancato accordo sul pagamento dello stipendio del centrocampista danese.

Eriksen, quindi, è rimasto all’Inter, rimettendosi in gioco e convincendo Conte, giorno dopo giorno, a puntare costantemente su di lui. Lo stesso tecnico dell’Inter, poi, ha confermato i progressi del danese, tanto da consegnargli, con maggiore frequenza, una maglia da titolare.

Ora la completa rinascita e la voglia di mettersi in gioco recitando una parte d’assoluto protagonista. Eriksen, salvo colpi di scena, sarà titolare anche in vista del derby contro il Milan. Un chiaro messaggio e prova di forza, a testimonianza che le cose, nel mondo del calcio, possono cambiare nel giro di poche settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!