Inter, si valuta la partenza di Eriksen: al momento non può giocare in Italia

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Eriksen – Sta per entrare nel vivo il calciomercato di casa Inter. Un primo indizio è arrivato nella giornata odierna direttamente dai social, in merito alla sempre più vicina partenza di Achraf Hakimi.

Il laterale marocchino è ormai virtualmente un nuovo giocatore del Paris Saint Germain. Dopo il via libera verbale dato da Beppe Marotta, ora lo stesso giocatore ha postato sui social il suo addio ai nerazzurri.

Nel frattempo, però, emerge la possibilità che un altro pilastro dei campioni d’Italia potrebbe cambiare aria. Stiamo parlando di Christian Eriksen, anche se in questo caso si tratta di limiti sanitari più che di necessità di fare cassa.

Cessione Eriksen, il danese torna all’estero

I colleghi di Tuttosport fanno sapere che l’attuale situazione clinica del fantasista danese non gli consentirebbe di giocare in Serie A. I protocolli medici, infatti, non concedono la possibilità di scendere in campo con un defribrillatore sottocutaneo.

Per questo motivo bisognerà valutare con grande attenzione una cessione all’estero. Al momento sono tre le nazioni che consentono a giocatori come Eriksen di farsi tesserare. Si tratta di Olanda, Inghilterra e Danimarca: in due casi su tre sarebbe un ritorno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!