Cessione Correa, piste in Premier e in Serie A. Il sostituto arriva dalla Bundes

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Correa – Valigie pronte per Joaquin Correa. L’argentino, reduce dalla vittoria in Copa America, è rientrato a Roma e nelle scorse ha incontrato il tecnico Maurizio Sarri comunicandogli la propria volontà di lasciare la Lazio e provare nuove avventure. Dal canto suo, da serio professionista quale è, continuerà ad allenarsi insieme al resto del gruppo in vista della prossima stagione ma la decisione è presa. 

Ora la palla passa alla Lazio. L’attaccante ha una valutazione intorno ai 30 milioni ed interessa a diverse squadre della Premier League tra cui West Ham ed Everton. Per ora comunque soltanto alcuni sondaggi, niente di concreto. Correa in 28 presenze in Serie A quest’anno ha messo a segno 8 reti e fornito 4 assist: cifre in linea con quelle registrate nella precedente stagione (i gol erano stati 9). 

Ora il suo futuro appare lontano dalla capitale. Il direttore sportivo Igli Tare si è già messo in moto al fine di trovare una soluzione in grado di soddisfare tutte le parti in causa. Nessuna svendita, però: il giocatore partirà soltanto alle condizioni della società. Nei giorni scorsi a farsi avanti era stato il Paris Saint Germain, proponendo al presidente Claudio Lotito un conguaglio economico ed il cartellino di Pablo Sarabia, tuttavia la trattativa è rimasta in stand by. 

Cessione Correa, la Lazio apre al suo addio ma chiede 30 milioni

Possibile pure un approdo all’Inter, ma soltanto nel caso in cui i nerazzurri dovessero vendere Lautaro Martinez (Arsenal e Atletico Madrid sono in pressing). Come sostituto, alla Lazio piace molto Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte: una vera e propria macchina da assist, visto che nell’ultima stagione ai compagni ne ha serviti 17 in 30 presenze in Bundesliga. 

Oltre a quella di Correa, Tare è impegnato anche a trovare una nuova destinazione ai giocatori rientrati alla base dopo un anno vissuto in prestito altrove ed esclusi dal progetto tecnico di Sarri. L’elenco comprende Riza Durmisi, Sofian Kiyine (piace molto al Venezia), Jordan Lukaku, Fabio Maistro, Denis Vavro, Cedric Gondo e Bobby Adekanye.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!