Bernardeschi saluta Raiola e cambia agente: novità nel mercato della Juventus

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Bernardeschi – Quello che sta vivendo Federico Bernardeschi è un momento molto particolare: non solo l’infortunio che lo costringerà a saltare le prossime partite e la mancata qualificazione con l’Italia ai Mondiali, Bernardeschi ha deciso anche di cambiare agente.

Il mercato comincerà a gennaio, ma quello della Juventus è già entrato nel vivo, sia in entrata che in uscita. Per i dirigenti bianconeri adesso ci sarà da aggiungere anche la questione Bernardeschi. Da tempo i rapporti con Raiola e la Juve sono più che buoni, e il divorzio tra l’agente e il giocatore non passerà inosservato negli uffici bianconeri.

Bernardeschi ha deciso di passare sotto la gestione di Federico Pastorello della P&P Sports Management. A pubblicare la notizia è stata la stessa società attraverso i propri profili social. Pochi giorni fa anche Arthur ha cambiato agente e ha intrapreso un cammino con Federico Pastorello.

www.imagephotoagency.it

Cessione Bernardeschi con il cambio di agente? Cosa cambia nel mercato

Il contratto di Federico Bernardeschi è in scadenza a fine stagione. La società e l’agente Mino Raiola si sarebbero dovuti incontrare durante la prossima settimana per discutere del rinnovo, ma non ci sarà nessun incontro a causa della scelta del giocatore juventino.

Raiola avrebbe probabilmente spinto per un rinnovo nella società con cui ha molti affari in sospeso: la mossa di Bernardeschi è sospetta, dietro la sua decisione potrebbe celarsi la volontà di andare via da Torino. Passare sotto la gestione di Pastorello potrebbe essere un segnale per una prossima partenza.

Cessione Bernardeschi e la sua gestione al fantacalcio

Federico Bernardeschi, quindi, è vicino a una partenza. Il giocatore vuole trovare un ambiente più vicino a quelle che sono le sue esigenze: il centrocampista della Nazionale vuole giocare con più continuità e, soprattutto, vuole giocare più vicino alla porta avversaria, come faceva ai tempi di Firenze.

Al fantacalcio Bernardeschi non era un giocatore appetibile nemmeno ad inizio stagione: una sua possibile partenza scoraggia ancor di più i fantallenatori a puntare su di lui. Provare a scambiarlo è difficile, ma potremmo chiedere in cambio un titolare sicuro, anche di una squadra di bassa classifica.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!