Cessione Amrabat, la Fiorentina pronta a pescare dalla Premier il suo sostituto

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Amrabat – Sono ore calde a Firenze per la cessione di Sofyan Amrabat. Il marocchino, arrivato lo scorso anno dall’Hellas Verona per 20 milioni di euro più 1,5 di bonus, è reduce da una stagione in chiaroscuro. Le presenze sono state numerose (31) tuttavia non è mai riuscito a fare il salto di qualità e a rilanciare il centrocampo della viola. Ecco perché la società lo ha inserito nella lista dei cedibili, pronta a valutare tutte le offerte.

Il club più interessato è il Torino, che si è già fatto avanti su input del suo ex allenatore Ivan Juric che lo ritiene un rinforzo importante per la linea mediana. I contatti, come confermato da diversi addetti ai lavori, stanno proseguendo ed ulteriori sviluppi potrebbero arrivare nelle prossime ore. I granata, che intanto hanno ufficializzato l’arrivo in prestito di Marko Pjaca dalla Juventus, sono fiduciosi di poter chiudere in breve tempo.

Potrebbe quindi dipendere da questa trattativa in corso la sua assenza dall’amichevole che la Fiorentina ha disputato oggi contro il Levico Terme, finita 9-0. Nell’occasione, il tecnico Vincenzo Italiano ha schierato dal primo minuto una formazione composta da giocatori già presenti nella rosa dello scorso anno, da altri tornati dai rispettivi prestiti e da vari giovani in rampa di lancio. A scendere in campo dal primo minuto, nello specifico, sono stati Pietro Terracciano, Pol Lirola, Aleksa Terzic, Alessandro Bianco (un gol), Chrstian Dalle Mura, Luca Ranieri, Vittorio Agostinelli (2), Aldred Duncan, Aleksandr Kokorin (1), Marco Benassi (2) e Riccardo Sottil (2). Nella ripresa, tanti cambi tra cui quello di Gabriele Gori, anche lui a segno.

Cessione Amrabat, la Fiorentina per sostituirlo pronta a pescare dalla Premier League

Un buon test ma inevitabilmente ora le attenzioni sono concentrate sul mercato. Detto della possibile partenza di Amrabat, resta da vedere con chi la Fiorentina potrebbe sostituirlo. Cheikhou Kouyaté del Crystal Palace oppure Ibrahima Diallo del Southampton sono idee che stuzzicano la dirigenza, impegnata ora nel valutare la proposta presentata dal Torino.

A centrocampo inoltre, ma in un ruolo totalmente diverso, piace molto Mattia Zaccagni dell’Hellas Verona. Occhio, infine, alla situazione di Dusan Vlahovic: il Tottenham, infatti, è tornato alla carica mettendo sul piatto 60 milioni di euro. La Fiorentina, dal canto suo, non vorrebbe privarsi del suo gioiello classe 2000 tuttavia nel caso in cui non dovesse arrivare l’accordo riguardante il rinnovo di mercato la cessione va considerata inevitabile. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!