Inter, un nazionale turco per il dopo Hakimi: ecco chi è Celik

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Celik all’Interquesta sera l’Italia inizierà la sua avventura agli Europei sfidando la Turchia del ct Gunes. Nella selezione turca non mancano i giocatori di spicco – su tutti Calhanoglu, Yazici e Burak Yilmaz – e quelli in rampa di lancio come l’esterno Zeki Celik.

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il ds dell’Inter Ausilio visionerà all’Olimpico il talento turco, messosi in luce in Francia con la maglia del Lille. Celik rientra nella lista dei possibili sostituti di Achraf Hakimi, cercato con insistenza dal Chelsea e dal PSG.

L’opzione Celik non cancella l’interesse per Emerson Royal del Barcellona, un altro pallino della dirigenza nerazzurra insieme all’altro Emerson (Palmieri) del Chelsea. Nei giorni scorsi, l’Inter ha sondato il terreno per l’ala blaugrana, c’è stato un incontro con l’entourage del giocatore ma si è concluso con un nulla di fatto.

Celik all’Inter, il dopo Hakimi parlerà turco?

Zeki Celik potrebbe rendere meno amara la cessione di Hakimi. Cresciuto calcisticamente nel Bursaspor, il terzino classe ’97 ha mostrato lampi del suo talento con la maglia dell’Istanbulspor. L’esplosione definitiva è arrivata in Francia, con il Lille dove affina la tecnica nei passaggi e diventa un giocatore efficace anche in fase difensiva.

Sa pungere in avanti con cross precisi e una buona rapidità, da migliorare invece la fase realizzativa: solo 3 reti messe a segno. Se dovesse approdare ad Appiano Gentile, Simone Inzaghi è pronto a sbloccarlo sotto questo aspetto. Per strapparlo al Lille, servirà un’offerta da 15 milioni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!