Caso Suarez, parla l’attaccante: “Avevo firmato un precontratto con la Juve”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caso Suarez: si aggiunge di un altro capitolo la telenovela che vede coinvolti l’attuale attaccante dell’Atletico Madrid, la Juventus e l’Università di Perugia.

L’attaccante uruguagio è stato ascoltato in mattinata dalla Procura di Perugia nell’ambito dell’indagine in corso per verificare se l’esame sostenuto dal calciatore per ottenere la cittadinanza italiana sia stato in qualche modo truccato.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, dalla deposizione di Suarez sarebbe emerso come il calciatore sarebbe stato già a conoscenza dei contenuti presenti all’interno dell’esame prima ancora di sostenerlo.

Una procedura chiaramente non regolare e che, qualora venisse confermata, metterebbe in seria difficoltà la posizione dell’Università di Perugia.

Caso Suarez, l’attaccante: “Avevo firmato un precontratto con la Juve”

Continuano a emergere nuovi dettagli sull’interrogatorio al quale è stato sottoposto Luis Suarez: un dettaglio in particolare però avrebbe catturato l’attenzione degli inquirenti.

Secondo quanto emerge Suarez avrebbe detto che già tra il 28-29 agosto era stato siglato un preliminare di contratto con la Juve per il suo passaggio al club bianconero. Quanto invece alla fine dei rapporti con la Juve, sarebbe emerso che il 14 settembre lui e il suo entourage, avrebbero ricevuto una telefonata da Fabio Paratici che gli diceva che non se ne sarebbe più fatto nulla del suo arrivo a Torino.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!