Sampdoria, dubbio Caputo: in panchina contro il Cagliari, titolarità a rischio?

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caputo al fantacalcio – Ciccio Caputo ha segnato 50 gol dal 2018 a oggi in Serie A. Non è un attaccante che la Sampdoria in questo momento, al 19° posto in classifica, può mettere in discussione. Eppure D’Aversa gli ha preferito Gabbiadini appena tornato dall’infortunio.

Nonostante l’esclusione, però, Caputo non è partito demoralizzato. Entrato in campo al 53′ proprio al posto di Gabbiadini, Caputo ha portato ai propri fantallenatori un buon 6,5 e un assist, un bottino niente male considerata l’esclusione iniziale. Al contrario, i fantallenatori di Gabbiadini e Quagliarella si sono dovuti accontentare di un 6.

Questa è la dimostrazione del fatto che la titolarità al fantacalcio non è tutto. Caputo è entrato in campo con grande grinta, servendo l’assist a Thorsby con caparbietà. Al fantacalcio sarà difficile vedere un s.v. di Caputo, soprattutto grazie alle 5 sostituzioni.

www.imagephotoagency.it

Caputo al fantacalcio: quando schierarlo e quando lasciarlo fuori

Ciccio Caputo è un attaccante che, come dimostrato contro il Cagliari, può essere schierato anche quando partirà dalla panchina. È un giocatore bravo a partire sul filo del fuorigioco e a sorprendere i difensori soprattutto quando stanchi, cioè nel secondo tempo.

Allo stesso tempo, l’ex attaccante del Sassuolo gioca in una squadra che lotterà per la salvezza. L’anno scorso, nella compagine neroverde di De Zerbi, Caputo poteva essere schierato anche contro le big senza paura. Quest’anno, invece, si può mettere in discussione quando giocherà contro le “Sette Sorelle” del nostro campionato. Tutto dipende, ovviamente, dall’attacco a disposizione del fantallenatore.

Caputo al fantacalcio: come agire negli scambi

Ciccio Caputo è un giocatore al quale è giusto dare fiducia. Si può cedere, ma solo per un big. Nonostante tutto, infatti, l’attaccante italiano rimane una delle migliori scelte da fare in attacco: se dovesse giocare in coppia con Gabbiadini, inoltre, sarebbe lui il rigorista.

Nonostante la buona considerazione che abbiamo di Caputo, l’attaccante blucerchiato non sarà lo stesso visto con il Sassuolo. La formazione di De Zerbi, infatti, era una squadra che macinava gioco e che permetteva a Caputo di tentare la conclusione molte volte a partita. Con il passare delle giornate, saranno meno le occasioni per l’italiano, ma lui dovrà essere bravo a sfruttarle.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!