Caos Kean-Zaniolo: ecco il motivo della loro esclusione contro il Belgio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caos Kean-Zaniolo: in una gara cruciale, la squadra deve essere unita, compatta e, soprattutto, rispettosa nei confronti dell’allenatore e dei compagni. Riguardo quest’ultimo aspetto, Kean e Zaniolo non sono stati impeccabili. La Gazzetta dello Sport ha svelato il motivo della loro assenza contro il Belgio: nella giornata di ieri, i 2 calciatori si sono presentati in ritardo all’ultimo allenamento scatenando l’ira di Di Biagio e i mugugni all’interno dello spogliatoio perché non è la prima volta che si comportano in tal modo.

Questo comportamento dei 2 gioielli dell’Under 21 ha spinto Di Biagio ad allontanarli: per Zaniolo, non è stata traumatica la decisione perché non avrebbe partecipato al match causa squalifica mentre Kean era sicuro della maglia da titolare ma, alla fine, ha scaldato la panchina per tutti i 90 minuti. Il CT degli azzurrini ha espresso il suo parere, in particolar modo sulla posizione da assumere in queste delicate situazioni: “Io alleno una squadra, e in una squadra ci sono delle regole. Se non vengono rispettate in più occasioni, in più occasioni, un allenatore ha il dovere di intervenire. Io sono allenatore ma anche educatore di questi ragazzi, che sono cresciuti con noi in un certo modo. Vincere o non vincere è irrilevante rispetto alla squadra che alleno”.

View this post on Instagram

Mandem ❤️ @nicolozaniolo

A post shared by K M B 9 ? (@moise_kean) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!