Sampdoria, caso Candreva-Ranieri rientrato: la gestione in vista del Sassuolo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Candreva al fantacalcio – Tutto è bene quel che finisce bene: il caso Candreva-Ranieri è definitivamente rientrato in casa blucerchiata.

Ne hanno parlato, il direttore sportivo Carlo Osti, prima, e lo stesso allenatore romano, dopo, al termine della gara vinta per 3-1 dalla Sampdoria.

«Penso che l’importante è che si sia risolto. Siamo una famiglia e come in ogni famiglia ci sono le tensioni. Ranieri è un buon padre di famiglia che ha saggezza. Tutti insieme siamo riusciti a ricomporre una cosa a cui era stata data forse una dimensione più grande. C’è stato un colloquio alla mia presenza con Ranieri – ha spiegato il DS –, l’importante è che tutto si sia ricomposto. Cosa mi aspetto da lui? È un grande giocatore e speriamo che ci possa dare quello per cui è stato acquistato».

Queste, invece, le parole di Claudio Ranieri: «Sono fatti nostri. Ne abbiamo parlato, ma finiamola qui. Tutto risolto? Non sarebbe entrato in campo. Mercoledì sarà in campo perché è un giocatore importante per noi. Ora fatemi gioire per questa vittoria che da domani abbiamo da pensare già al Sassuolo».

Una buona notizia per i fantallenatori: Candreva mercoledì sarà in campo contro il Sassuolo per l’ultimo impegno del 2020 contro il Sassuolo. Ieri non ha preso voto il classe ’87, ma è comunque determinante per la Sampdoria e soprattutto al fantacalcio: 7,00 di fantamedia, 1 gol e 3 assist fino a questo momento.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!