I Mondiali di Qatar 2022 stravolgono il calendario: cosa cambierà il prossimo anno

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calendario Serie A 2022/23 – Il Mondiale di Qatar 2022 si avvicina e, dopo lo sfortunato sorteggio di Zurigo, l’Italia pensa già agli spareggi di fine marzo. La paura è quella di vedere nuovamente un Mondiale senza Italia: nella prossima stagione, inoltre, il Mondiale si giocherà d’inverno e i campionati verranno arrestati. Rimanere senza Serie A e senza Italia ai Mondiali sarebbe una doppia beffa.

Parlando di Serie A, ci sono stati i primi contatti della Lega per organizzare il prossimo campionato. Come riporta La Gazzetta dello Sport, sono già cominciati gli studi per l’organizzazione, che non sarà per niente semplice. A decidere le future date sarà il consiglio di Lega insieme all’assemblea dei club.

E se l’Italia non andasse ai Mondiali? Non cambierebbe niente, il campionato dovrà arrestarsi comunque. Sono troppi, infatti, i giocatori che verranno coinvolti nella competizione con le rispettive nazionali. Per organizzare al meglio la prossima stagione, però, bisogna partire da quella attuale.

Calendario Serie A 2022/23: quando comincerà il campionato

La stagione 2021/22, quella attuale, si concluderà a metà giugno (anche a causa della Nations League e della Supercoppa “Maradona”). Quando riprenderà dunque il campionato? La scelta più probabile è quella del 13-14 agosto, una settimana prima rispetto al solito.

Le competizioni europee, invece, riprenderanno il 6-7-8 settembre; successivamente, ci sarà l’impegno del Mondiale in Qatar. L’inizio ufficiale sarà il 21 novembre 2022, ma i giocatori dovranno arrivare in nazionale con almeno una settimana di anticipo. L’ultima giornata di campionato prima del Mondiale, dunque, si giocherà il 13 novembre.

Calendario Serie A 2022/23: quando terminerà il campionato

Quando riprenderà il campionato? La finale dei Mondiali si giocherà il 18 dicembre: successivamente, i campionati riprenderanno il prima possibile. La prima opzione sarebbe stata quella del 26 dicembre, ma ipotesi scartata da Umberto Calcagno, presidente dell’AIC (Associazione Italiana Calciatori): i calciatori, infatti, chiedono più riposo.

Il campionato, dunque, ricomincerà nel 2023: la prima ipotesi è quella del 4 gennaio con un turno infrasettimanale. Quando terminerà, invece, il campionato? L’obiettivo è quello di terminare nel fine settimana del 3-4 giugno, con la finale di Champions che si giocherà l’11 giugno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!