Milan, è tutto vero: si apre al clamoroso ritorno a gennaio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Caldara al Milan, atto secondo. Come confermato dalle parole di Zanetti al termine della sfida tra Venezia-Juventus, il difensore dei lagunari potrebbe far ritorno in rossonero già dalla prossima finestra di mercato di gennaio per colmare l’assenza di Kjaer, alle prese con i lungo infortunio. Il difensore, ancora di proprietà del Milan, potrebbe riabbracciare i colori rossoneri in maniera immediata.

Il tecnico del Venezia ha così ammesso: “E’ di proprietà del Milan, è normale siano interessati. Io preferirei non perderlo“. Dichiarazioni che confermano l’imminente e potenziale affondo rossonero sul centrale difensivo del Venezia. Un rinforzo che permetterebbe al Milan di rinforzare la difesa praticamente a costo zero.

La trattativa potrebbe entrare nel vivo già nel corso delle prossime settimane e il diretto interessato sarebbe pronto a dire sì al possibile ritorno. Tuttavia il club rossonero valuterà attentamente anche altri profili, ma la priorità sarà trovare un giocatore capace di sostituire Kjaer, ma a costi decisamente ridotti, soprattutto in vista della prossima sessione di mercato estiva.

Caldara-Milan, ritorno possibile a gennaio: cosa fare al fantacalcio

Qualora Caldara dovesse decidere di lasciare il Venezia per far ritorno al Milan, potrebbe perdere il suo appeal in chiave fantacalcio. Il nostro consiglio è quello di valutare attentamente il da farsi. Aprite concretamente a una possibilità di scambio qualora il centrale difensivo dovesse avvallare l’idea di far ritorno al Milan.

Un nuovo sviluppo di mercato che potrebbe spingere, a sua volta, il Venezia alla ricerca di un nuovo difensore per sostituire Caldara. Resta vivo l’interesse per Fazio della Roma, anche se il centrale argentino ha uno stipendio decisamente importante per le casse del club veneto. Non sono: occhio anche al possibile affondo su Maksmimovic, attualmente in forza al Genoa. Più lontana la suggestione Izzo, inseguito anche dal Cagliari.

Caldara al Milan, quindi, potrebbe permettere a Pioli di avere a disposizione un difensore in più in vista della seconda parte di stagione. La decisione finale e decisiva, come detto, potrebbe dipendere anche dalla volontà del diretto interessato. Non è escluso che l’ex Milan, Atalanta e Juventus voglia proseguire la sua avventura al Venezia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!