Torino, Cairo: “Belotti e Nicola? Parleremo di rinnovi a fine stagione. Superlega? Domani ne parliamo in Lega”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Torino – Il Torino vince contro il Parma e si allontana dalla zona retrocessione. Nonostante la gara in meno la squadra di Nicola, se il campionato finisse oggi, sarebbe salva. Il morale è alto in casa granata, ma c’è da pensare anche a cosa accadrà nella prossima stagione: Nicola e Belotti resteranno?

A margine dell’anniversario della tragedia di Superga, il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato di tanti temi attuali della stagione e del futuro granata e non solo… Ecco le sue parole.

www.imagephotoagency.it

Calciomercato Torino, Cairo e il futuro di Nicola e Belotti

Con Nicola mi trovo molto bene, lo conosco da 16 anni. E’ una persona splendida e un ragazzo d’oro, con temperamento e idee calcistiche che mi piacciono. Tutto procede bene, ma non parliamone adesso.

Belotti? Anche ieri ha fatto un bel gol ma era in fuorigioco e ha preso un palo, oltre a darsi molto da fare. Averlo in campo, anche senza gol, vuol dire che due avversari lo marcano e avere spazi per altri. Siamo una squadra, è bello che 17 giocatori sono andati in gol. Vuol dire che c’è una squadra dove tutti danno e contribuiscono. Rinnovo? Ne parliamo a fine campionato“.

Cairo sulla Superlega

www.imagephotoagnecy.it

Il presidente del Torino poi ha parlato del progetto Superlega, che ha visto coinvolti anche Juventus, Inter e Milan: “Domani c’è l’assemblea di Lega ed è all’ordine del giorno l’esame di ciò che è successo. Aver pensato quel tipo di competizione è una cosa molto grave. In quei momenti c’erano animi agitati, l’ho definito un attentato al calcio italiano ed europeo. Vuol dire sovvertire tutto per diritto divino, non va bene

Ciò che conta è la competizione e i cambiamenti che avvengono in partita in pochi minuti, che passi dalle stelle alle stalle e viceversa. Il calcio è bello per questo, non perché hai più diritti. Provvedimenti? Non lo so, ma è importante che a livello di FIGC si è detto che se una squadra vuole partecipare al campionato e l’UEFA ha detto che se vuole partecipare a Champions o Europa League deve abiurare quell’idea e progetto Superlega. È una cosa molto importante”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!