Torino, Cairo: “Belotti e Izzo restano. La verità su Pereyra e Bonifazi”

Fonte: Wikimedia Commons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Importanti retroscena rivelati da Urbano Cairo a Sky Sport sul calciomercato Torino. Ma prima qualche considerazione sull’approdo dei granata in Europa: “Non sarei mai voluto entrare al posto del Milan. Certo, è una bella soddisfazione, però da piccolo tifavo per entrambe le squadre. Detto questo, abbiamo fatto un’annata spettacolare, la migliore della mia gestione e da quando ci sono i 3 punti. Negli ultimi 15 anni nessuna squadra che aveva ottenuto così tanti punti non era andata poi in EuropaSarà importante trattenere i giocatori, perché hanno assimilato i dettami di Mazzarri. La squadra può dare ancora tanto e per questo l’obiettivo numero uno sarà quello di trattenere tutti per poi fare un paio di innesti. Pereyra? Abbiamo altri obiettivi, Mazzarri non me ne parla più da tempo“.

Belotti? In passato ho rifiutato molte offerte, una scelta che si è dimostrata corretta, dal momento che ha fatto un’ottima stagione. Non so il suo valore, vogliamo tenerlo e lui vuole restare. Abbiamo l’Europa da affrontare dopo l’ultima splendida e sfortunata esperienza, vogliamo figurare bene con il nostro capitano. Izzo? Ha un contratto di quattro anni: ci siamo incontrati con il suo procuratore perché c’erano interessamenti di squadre straniere, ma vogliamo assolutamente che rimanga con noi“.

Considerazioni su due importanti rinforzi: Bonifazi? So che a loro piacerebbe riabbracciarlo, ma lo abbiamo riscattato per una somma notevole proprio perché crediamo molto in lui. Vediamo, abbiamo fatto tornare Lyanco, un giocatore che è cresciuto moltissimo, con qualità fisiche e tecniche molto importanti”.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!