Roma, caccia al dopo Smalling: un nuovo obiettivo sorpassa Lovren?

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Vertonghen alla Roma – La Roma comincia ad abituarsi all’idea di perdere Chris Smalling la prossima stagione.

Il difensore inglese, in prestito dal Manchester United, è diventato una colonna fondamentale di questa squadra assieme a Mancini, ma la possibilità di perderlo resta elevata perché i Red Devils, viste le sue ottime prestazioni, ha alzato le pretese mettendo i giallorossi in difficoltà per il suo riscatto.

Una decisione che, se dovesse essere confermata dai fatti, porterebbe la Roma a cercare un nuovo difensore che ricalchi le caratteristiche dell’inglese: esperto, forte fisicamente e con discreta qualità.

Da tempo la Roma segue Dejan Lovren, croato classe ‘89 del Liverpool, a cui Klopp ha dato il via libera un anno prima della scadenza naturale del contratto fissata nel 2022, ma potrebbe non essere lui il regalo di Fonseca a Petrachi.

Vertonghen alla Roma: il difensore belga è più “economico” di Lovren

Il nome nuovo è quello di Jan Vertonghen. L’esperto difensore belga del Tottenham piace da molto alla dirigenza della Roma, ma è sempre stato difficile riuscire a portarlo in giallorosso viste le alte pretese degli Spurs, ma questo potrebbe essere l’anno giusto.

Il classe ’87 si può liberare a zero e se Lovren dovrà essere pagato per lui, invece, l’investimento sarebbe minimo.

Il profilo è gradito a Fonseca e Petrachi, dunque, lavora per portare Vertonghen alla Roma nonostante la concorrenza di altre big europee. Non solo Lovren e Vertonghen perché la Roma non perde di vista Upamecano del RB Lipsia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!