Roma, Mourinho boccia pure Shomurodov: idea Kramaric a gennaio

www.imagephotoagency.it

Calciomercato Roma – Parole destinate a riaccendere le discussioni e le polemiche. “Con un potenziale offensivo nullo, era importante fare gol con le tre opportunità che abbiamo avuto e non lo abbiamo fatto”: firmato, José Mourinho al quale non è evidentemente piaciuta la prestazione fornita in campo da Eldor Shomurodov.

Non proprio un attestato di stima nei confronti dell’uzbeko, chiamato a sostituire lo squalificato Tammy Abraham nella posizione di prima punta. Chi si attendeva un suo rilancio, dopo qualche settimana trascorsa ai margini, è rimasto deluso: tanto movimento ma anche troppi errori, che lo hanno fatto diventare facile preda della retroguardia nerazzurra.

Il “5” rimediato in pagella da Shomurodov, prelevato in estate dal Genoa per una cifra intorno ai 17 milioni ed autore fin qui di un gol e 3 assist in 13 apparizioni in campionato, ha quindi riaperto il dibattito sull’effettiva bontà e profondità della rosa a disposizione dell’allenatore portoghese. Il quale, nella finestra invernale del mercato, si aspetta regali importanti dalla società.

Calciomercato Roma, possibili colpi in attacco

In queste settimane si era parlato di possibili colpi sia in difesa che a centrocampo tuttavia la recente debacle patita per mano dell’Inter e la sterilità dell’attacco (Nicolò Zaniolo deve ancora sbloccarsi in Serie A) potrebbero spingere il direttore generale Tiago Pinto ad acquistare una nuova punta nonostante gli investimenti fatti in estate.

Ma chi potrebbe fare al caso della Roma? Un nome che riscuote un certo interesse è quello di Andrej Kramaric che a giugno si libererà gratis all’Hoffenheim. Il croato (accostato anche all’Inter di recente) a 30 anni sta iniziando a prendere in considerazione l’idea di lasciare già a gennaio la Bundesliga e mettersi alla prova in altri contesti.

Calciomercato, oltre a Kramaric c’è Paciencia

Un colpo low-cost quindi, che assicurerebbe alla formazione capitolina qualità e quantità (25 gol in 34 partite l’anno scorso, ora è a quota 4 con 7 assist). Un nome che Tiago Pinto valuterà nei prossimi giorni: l’Hoffenheim, dal canto suo, è disposto a liberarlo subito a patto di ricevere una buona offerta.

In alternativa c’è il portoghese Goncalo Paciencia dell’Eintracht Francoforte, a quota 4 reti ed un passaggio vincente in 10 apparizioni complessive. Tante opzioni quindi per la Roma, che a gennaio nel reparto perderà lo scontento Borja Mayoral promesso sposo della Fiorentina. Si preannunciano giorni intensi a Trigoria.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!