Roma, la vittoria con il Trabzonspor non basta: “Dal mercato mi manca qualcosa”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Roma – Finora i nuovi acquisti non sono mancati. Dall’inizio del mercato, infatti, a Roma sono arrivati Rui Patricio dal Wolverhampton, Matias Vina dal Palmeiras, Eldor Shomurodov dalla Roma e Tammy Abraham dal Chelsea. Eppure il club non ha intenzione di fermarsi qui ed è pronto ad avviare altre trattative per soddisfare José Mourinho.

In particolare, a mancare è un regista visto che quelli attualmente in rosa non convincono il portoghese: Gonzalo Villar, ad esempio, è fuori dal progetto tecnico ed è vicino alla cessione. Diverse le squadre interessate, tra cui il Sassuolo. In uscita pure Amadou Diawara, nel mirino del Torino.

Il primo obiettivo sulla lista del direttore generale Tiago Pinto era Granit Xhaka tuttavia la trattativa con l’Arsenal non si è sbloccata, con il giocatore che poi ha firmato il rinnovo di contratto. Ecco perché ora la dirigenza punta a riportare nella capitale Miralem Pjanic, il cui ritorno alla Juventus potrà avvenire soltanto in caso di una cessione (quella di Aaron Ramsey). Piacciono pure Denis Zakaria del Borussia Moenchengladbach e Lucas Torreira dell’Arsenal.

Calciomercato Roma, Mourinho chiede altri rinforzi

Qualcosa, in ogni caso, molto probabilmente accadrà. O almeno se lo augura Mourinho, intervistato da Sky Sport al termine della gara di andata dei play-off di Conference League vinta 2-1 contro il Trabzonspor. “Il sogno della tifoseria è lo stesso che abbiamo noi professionisti, però lo scorso anno la Roma ha finito a 29 punti dall’Inter e lontana dal quarto posto. Bisogna andare piano piano. La società ha fatto un mercato fantastico ma di reazione, non pianificato come avevamo pensato visto l’infortunio di Spinazzola e l’uscita di Dzeko”. 

Poi, ecco la frase che fa sognare i tifosi: “Qualcosa manca ma spero arriverà”. Intanto c’è da festeggiare la vittoria. “E’ stata una partita difficile, abbiamo affrontato una squadra con giocatori di qualità: anche il pubblico ha giocato contro di noi e non è stato facile. La mia squadra è stata molto solida e disposta bene in campo, c’è stata unità ma abbiamo sofferto un po’ sotto il profilo fisico”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!