Roma, addio Smalling più vicino: idea Upamecano del Lipsia e non solo…

www.imagephotoagnecy.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Upamecano alla Roma – Un’idea, un sogno difficile da realizzare, ma la Roma ci pensa. Sarà un calciomercato molto particolare quello del prossimo anno, ma sicuramente ci saranno molte trattative a sorpresa e affari costruiti con metodologie ingegnose.

Uno di questi potrebbe essere proprio quello che porterà Dayot Upamecano alla Roma: il difensore francese, classe 1998, del RB Lipsia è uno dei più cercati in Europa per le sue qualità e per la prospettiva, ma è facile credere che le big europee punteranno su profili già pronti per rinforzarsi per la prossima stagione.

Il cartellino del difensore è valutato 45 milioni di euro (fonte transfermarkt.it), ma è facile credere che viste le difficoltà economiche del momento la Roma possa arrivare ad un accordo più favorevole col club tedesco.

Upamecano alla Roma, ma non solo: tutto dipende da Smalling

L’arrivo di Upamecano, comunque, è da considerarsi fattibile solo nel caso in cui la Roma non riesca a trovare un accordo sul riscatto di Chris Smalling con il Manchester United.

Una trattativa difficile, ma che la Roma spera di concludere a suo favore vista l’importanza ricoperta dal difensore inglese nel reparto arretrato di Fonseca.

Se non si dovesse chiudere per Smalling e conseguentemente incontrare delle difficoltà con il Lipsia nella trattativa per Upamecano, le soluzioni low cost potrebbero essere Toby Alderweireld del Tottenham o Jerome Boateng del Bayern Monaco, innesti d’esperienza da affiancare a Mancini.

www.imagephotoagency.it

Il ds giallorosso Petrachi lavora a queste possibilità e studia le varie opportunità, sicuramente il sogno Upamecano alla Roma resta: per il buon esito della trattativa però sono tante le componenti che dovranno andare ad incastrasi.

Vice Dzeko? Si fa largo Poulsen

Non solo Upamecano alla Roma dal RB Lipsia: Petrachi, infatti, sta cercando anche un vice Dzeko. Nicola Kalinic non ha dato garanzie e per questo il club giallorosso difficilmente lo riscatterà dall’Atletico Madrid.

Ecco perché l’idea è intavolare una trattativa sempre con il club tedesco, con il quale i rapporti sono ottimi, per agevolare il riscatto di Schick e favorire il trasferimento a Roma dell’attaccante danese Yussuf Poulsen.

Schick si è ambientato bene in Bundesliga dove, in 15 presenze, ha realizzato 7 reti e fornito 2 assist.

www.imagephotoagency.it

Poulsen ha caratteristiche molto simili a Dzeko e più che Schick farebbe più comodo lui al gioco di Fonseca (che sembrerebbe favorevole all’affare) alla Roma: l’attaccante, classe 1994, ha collezionato, dal 2013 ad oggi, ben 248 presenze con 61 gol e 49 assist con la maglia del Lipsia.

L’asse Roma-Lipsia è caldo: da Upamecano a Poulsen, passando per Schick, tanti affari che potrebbero concretizzarsi tra i due club.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!