Milan, si cerca in Francia il nuovo centrocampista: i nomi sul taccuino di Maldini, piace Sarr del Metz

www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan – Ieri, a margine della premiazione del Golden Foot andato in scena a Monaco, Paolo Maldini ha chiuso il mercato in entrata del Milan a gennaio spiegando che l’attenzione verrà rivolta alle trattative riguardanti il rinnovo del contratto (in scadenza a giugno) di Franck Kessie e Alessio Romangnoli.

Questo, in ogni caso, non significa che il club rimarrà del tutto fermo. Le prossime settimane, infatti, potrebbero servire anche per iniziare ad imbastire una serie di operazioni da concretizzare poi nella sessione estiva del mercato. In particolare, ai rossoneri piace molto Boubacar Kamara, attualmente in forza al Marsiglia.

Il classe 1999, fin qui ha totalizzato 15 presenze tra Ligue 1 ed Europa League, partendo spesso dal primo minuto. Un giocatore polivalente, di professione mediano ma che all’occorrenza è in grado di ricoprire pure il ruolo di centrocampista destro. A renderlo particolarmente appetibile è il fatto che il suo contratto con i francese scade al termine dell’attuale stagioni e le parti non hanno ancora trovato un intesa per estenderlo.

Calciomercato Milan, nel mirino c’è Kamara del Marsiglia

Della situazione vissuta ha parlato il diretto interessato oggi, nel corso di una conferenza stampa. “Non ho ancora deciso, a Marsiglia sono a casa mia. E’ il mio rappresentante che gestisce tutto questo, le offerte sono riservate. Non sta a me esprimermi adesso, ci sto ancora pensando”. Per lui, saranno decisivi i prossimi giorni.

Il tempo delle riflessioni, infatti, non si è ancora concluso. “Quando avrò preso una decisione sarete i primi a saperlo. Quello che voglio soprattutto è continuare a lavorare, progredire e vincere trofei. Quest’estate? Ormai è passata, ma sentivo di non avere scelta ed è stato difficile”. Per averlo, il Milan dovrà battere la concorrenza di diversi club, compresa quella della Juventus che lo valuta come possibile rinforzo per la linea mediana di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Milan, Faivre resta sotto i riflettori. Idea Pape Sarr

Un altro nome che verrà discusso a breve negli uffici dirigenziali è quello di Romain Faivre del Brest, per il quale di recente ha raccolto informazioni pure la Roma di José Mourinho. Per strappare ai francesi il centrocampista (5 reti ed altrettanti passaggi vincenti in 14 presenze), in ogni caso, non basteranno 20 milioni.

In alternativa, un altro profilo che intriga è quello del classe 2002 Pape Sarr di proprietà del Metz che lo valuta poco meno di 20 milioni. Il mediano è stato impiegato fin qui 15 volte in campionato e al termine della stagione non direbbe di no ad una proposta proveniente dal Milan. Saranno giorni intensi per Maldini: con l’addio di Kessie, il centrocampo rossonero va verso il restyling. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!