Milan, delusione Rebic: il croato può lasciare già a gennaio

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Cessione Rebic – Un acquisto importante arrivato nelle ultime ore di mercato, ma che aveva scaldato il cuore di molti tifosi convinti che l’ex Verona e Fiorentina potesse ripetere quanto fatto vedere nei due anni in Bundesliga. Purtroppo dal suo arrivo al Milan, Ante Rebic, non è riuscito a ritagliarsi lo spazio che molti fantallenatori ritenevano potesse avere in questa squadra, come loro anche Giampaolo prima e Pioli poi credevano nelle sue potenzialità. Purtroppo per lui le occasioni di mettersi in mostra sono state ben poche e lo stesso Pioli ha desistito quasi subito dal schierarlo tra i titolari o comunque concedergli qualche spezzone di gare. Maldini e Boban, proprio per questo motivo, valutano seriamente la sua cessione e sperano di ricavarne un tesoretto importante magari da reinvestire su Ibrahimovic.

Fonte: Wikimedia Commons

Cessione Rebic, il Milan pensa all’addio a gennaio

In cinque mesi di Milan, Rebic ha messo insieme 177 minuti spalmati in 7 presenze, di cui solo una da titolare: contro il Napoli, per altro l’ultima volta che lo si è visto in campo. Una scelta, quella di schierarlo, che fu dettata da una gastroenterite di Suso a pochi minuti dall’inizio del match. Una serata che non andò affatto bene per l’ex Eintracht che non riuscì ad incidere, come del resto era accaduto nelle apparizioni precedenti. La cessione di Rebic sembra imminente, i rossoneri vorrebbero infatti poter rientrare (anche in maniera parziale) del loro investimento. Secondo la Gazzetta dello Sport Rebic potrebbe far ritorno in Bundesliga dove in estate, al suo posto, era approdato Andrè Silva. Il portoghese è in prestito biennale all’Eintracht con diritto di riscatto a 25 milioni, stessa formula di Rebic ma le operazioni non sono legate tra loro: ecco perché il croato può tornare lì già a gennaio e provare a rimettersi in gioco anche in vista di Euro 2020.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!