Milan, ecco Brahim Diaz ma non basta. Si tratta col CSKA

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Milan – Proseguono i contatti per il rinnovo di Franck Kessié, il cui contratto è in scadenza nel 2022. Dopo essersi lasciato sfuggire a costo zero Hakan Calhanoglu (Inter) e Gigio Donnarumma (PSG), il club rossonero potrebbe anche decidere di accontentare le richieste del centrocampista ivoriano e del suo entourage con l’ingaggio chiesto: ovvero di 6 milioni netti a stagione. Per il Milan e Stefano Pioli, Kessié è una pedina fondamentale e che deve ad ogni costo rimanere a Milano.

Parallelamente al rinnovo di Franck Kessié, il Milan è attivo sul mercato e sta studiando diversi nomi per cercare di colmare il vuoto lasciato dal centrocampista turco Hakan Calhanoglu. In questa ottica è forte la candidatura dell’austriaco Marcel Sabitzer, di proprietà del Lipsia. Ma non solo. Infatti, nella lista di Maldini figurano anche i nomi di Hakim Ziyech del Chelsea e quello di Nikola Vlasic, il cui cartellino è di priorità del CSKA di Mosca.

Nel frattempo però una buona notizia perché, dopo le ufficialità di Olivier Giroud e di Ballo-Touré che avrà il ruolo di vice Hernandez, a breve è attesa anche quella di Brahim Diaz. Un ritorno, dal momento che il fantasista spagnolo ha già militato col Milan per tutta la passata stagione e a lungo si è trattato il prolungamento del suo prestito con il Real Madrid. Nella passata stagione di Serie A, Brahim a totalizzato 27 presenze, messo a segno 4 gol e fornito 4 assist. Dopo le visite mediche da poco sostenute, arriverà il primo rinforzo nel reparto che tanto mancava a Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE: VIDEO 🎥 | Milan-Pro Sesto 6-0: tanti assenti, ma splendono Pobega e Leao

www.imagephotoagnecy.it

Calciomercato Milan: Brahim Diaz resta, ma serve un altro rinforzo

Il ruolo di trequartista per il Milan rimane una priorità, e nonostante in queste ore si stia ufficializzando il prolungamento del prestito di Brahim Diaz con il giocatore spagnolo che sta sostenendo le visite mediche di rito. Ma non basta, perché oltre a lui servirà certamente un’altra pedina di spessore per dare solidità al reparto. In quest’ottica c’è forte la candidatura di Nikola Vlasic, trequartista di proprietà del CSKA di Mosca. Il club russo, che all’inizio era inflessibile sulla cifra di 30 milioni come previsti dalla clausola rescissoria, sta iniziando ad aprire alla cessione del giocatore anche con diverse formule. Su tutte quella del prestito con diritto o obbligo di riscatto.

Per quanto riguarda la volontà del giocatore, Vlasic verrebbe di corsa al Milan anche se trattare col CSKA non sarà una passeggiata. Il Milan preferirebbe prendere il giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto ma c’è distanza sulle cifre, anche se qualcosa sembra stia iniziando a muoversi. Occhio quindi a tutti i possibili sviluppi su questo fronte di mercato che, a giorni, potrebbe scaldarsi ulteriormente.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!