Milan, non solo Vlahovic: non tramonta il sogno Belotti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Milan – Il Milan continua a lavorare sotto traccia per rinforzare il reparto avanzato nella prossima stagione. Zlatan Ibrahimovic sarà il punto di riferimento primario: il rinnovo ci sarà, ma bisogna trovare un suo sostituto per il presente e il futuro.

A 40 anni l’attaccante svedese non può disputare tutte le gare nonostante la sua voglia e cattiveria agonistica vorrebbero andare più velocemente di quanto il corpo non gli consenta. Il Milan lo sa e cerca un attaccante che possa sostituirlo e affiancarlo.

Dusan Vlahovic è uno dei preferiti della dirigenza rossonera, ma per arrivare a lui servirà un investimento importante così come per l’altro obiettivo Andrea Belotti.

www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan, Vlahovic o Belotti per affiancare Ibrahimovic

La scelta sarà tra questi due attaccanti. Maldini e Massara vogliono portare avanti una linea giovane e possibilmente italiana. Il Gallo, in questo senso, sarebbe il colpo perfetto, ma Cairo non scende sotto la richiesta di 50 milioni. I buoni rapporti tra società però fanno ben sperare.

L’idea è quella di provare ad abbassare le pretese del club granata con delle contropartite tecniche. La prima potrebbe essere Krunic, la seconda opzione potrebbe essere Daniel Maldini. Una scelta per dare al giovane trequartista l’opportunità di ritagliarsi uno spazio in Serie A e crescere.

www.imagephotoagency.it

Diverso e più complicato il discorso Hauge: l’attaccante norvegese piace al Torino, ma il Milan vorrebbe mantenerne il controllo: diventerebbe difficile farlo entrare nei discorsi tecnici.

Dusan Vlahovic è il preferito per quanto riguarda i discorsi tecnici e tattici. Il suo acquisto però rischia di diventare più oneroso di quello di Belotti perché la Fiorentina vuole solo soldi, niente contropartite tecniche.

E Mandzukic?

www.imagephotoagency.it

L’attaccante croato dovrebbe restare anche il prossimo anno. Il Milan vuole mantenere una buona dose di esperienza in rosa e nonostante l’ex Juve non si sia mai visto, dal suo arrivo a Milano, c’è fiducia nel club che possa essere una colonna nello spogliatoio per il futuro.

Il suo impiego però sarà diverso: Pioli vuole utilizzarlo come esterno sinistro, come alla Juventus, e solo in casi sporadici da prima punta. Mandzukic ha dato il suo placet al ruolo in campo, per la prossima stagione è pronto a dare il meglio per il Milan.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!