Benatia, rivelazione shock: “Pjanic può lasciare la Juventus”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pjanic al Psg – Una rivelazione shock, inaspettate. In tempi di quarantena le interviste a calciatori ed ex calciatori, a volte, lasciano trapelare notizie e svelano retroscena inaspettati.

L’ultimo in ordine di tempo è stato Benatia che a Tuttosport ha rivelato un’ipotesi di mercato davvero clamorosa che riguarda il suo ex compagno di squadra alla Roma e alla Juventus, Miralem Pjanic.

Prima però ha voluto spiegare il perché di alcuni problemi fisici che lo hanno messo in difficoltà in questa stagione.

Pjanic al Psg: Benatia svela il retroscena di mercato

Prima dell’Inter, sentiva di non essere al massimo, ma vogliamo vedere quante partite ha disputato? E’ tra i bianconeri con più presenze, non si tira mai indietro. Si è anche adattato a un nuovo modulo tattico, visto che con Sarri la Juve ha giocato spesso col trequartista dietro alle due punte. 

E ha dovuto correre tanto, come Matuidi: entrambi mi hanno confessato che erano davvero affaticati. Capisco che Sarri voglia che giochi più la palla, però deve stare bene fisicamente affinché la squadra giri”.

Poi la rivelazione di calciomercato su Pjanic al Psg: “Ha ancora tre anni di contratto e alla Juve sta bene. E’ vero che a ogni mercato ha la possibilità di andare via: c’è il Psg interessato a lui, prima ancora lo ha cercato il Real ma, alla fine, lui ha prolungato con il club bianconero.

Ha prevalso il suo amore per la Juve, dove sente la fiducia: nello spogliatoio è uno dei senatori, sa farsi ascoltare e rispettare. Poi, lo sappiamo, le situazioni possono cambiare, il club può decidere di cederlo. Ma se dipendesse da lui resterebbe a Torino: a me non ha mai detto di voler cambiare aria, anzi”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!