Inter, scelto il dopo Hakimi: sfuma Lazzari

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Inter – l’addio di Achraf Hakimi è stata una manna dal cielo per le casse dell’Inter ma rappresenta un duro colpo per le ambizioni europee del club nerazzurro. E’ bastata una sola stagione al popolo interista per innamorarsi delle sgroppate del nazionale marocchino, una saetta che adesso sfreccerà al “Parco dei Principi“, casa del PSG.

Adesso il compito di Marotta è quello di acquistare un giocatore che non faccia rimpiangere Hakimi. Prima che la cessione al PSG divenisse realtà, l’ad nerazzurro si era messo immediatamente al lavoro per trovare il degno erede. Nonostante i quasi 70 milioni ricavati, l’Inter potrà reinvestire solo una piccola parte di quei soldi (10).

Sarà una sfida affascinante per il dirigente dell’Inter: con poco, prendere un esterno che ari la fascia destra come Hakimi. Ci riuscirà? Lo scopriremo in questa sessione di mercato. Soprattutto, quali giocatori sono presenti nel suo taccuino? Giovani interessanti, calciatori esperti o nomi a sorpresa? Può figurare qualsiasi calciatore, capace di far sognare o deludere i tifosi nerazzurri.

Calciomercato Inter, chi prenderà il posto di Hakimi?

E’ la domanda che tutti i tifosi dell’Inter si stanno ponendo: chi raccoglierà l’eredità di Hakimi? Sono tanti i nomi, usciti nelle ultime settimane, che hanno entusiasmato o meno il popolo nerazzurro ma chi è l’obiettivo principale? Stileremo una lista con gli esterni visionati da Marotta, più la percentuale di un loro possibile approdo nella Milano nerazzurra.

Denzel Dumfries (PSV – 45% di possibilità)

www.imagephotoagency.it

Si può dirlo apertamente: Dumfries è il candidato numero 1 a prendere il posto di Hakimi. Nonostante l’eliminazione agli ottavi di Euro 2020 con la sua Olanda, è stato uno dei migliori della formazione orange realizzando 2 reti e un assist. Grazie alle ottime prestazioni, la sua valutazione ha toccato i 20 milioni, cifra che ha un po’ scoraggiato la dirigenza nerazzurra ma non mollerà la presa.

Davide Zappacosta (Chelsea – 25% di possibilità)

www.imagephotoagnecy.it

Zappacosta rappresenta la soluzione low cost, l’ideale per le casse nerazzurre. L’esperienza con il Genoa gli è servita per ritrovarsi, dopo un periodo di appannamento dovuto a dei gravi infortuni. Con il giocatore pienamente recuperato sul piano fisico, Marotta sta facendo più di un pensierino sull’esterno del Chelsea. Sulle sue tracce, c’è anche l’Atalanta.

Manuel Lazzari (Lazzari – 15% di possibilità)

www.imagephotoagency.it

L’esterno che Inzaghi vorrebbe nella sua Inter. Lo ha chiesto espressamente per il dopo Hakimi ma la Lazio, in particolar la figura di Claudio Lotito, non lascerà partire così facilmente l’ex Spal. La richiesta del club biancoceleste si aggira sui 25-30 milioni, piuttosto alta per il club nerazzurro.

Wilfred Singo (Torino – 10% di possibilità)

www.imagephotoagency.it

Il piano B di Inzaghi, se non dovesse arrivare Lazzari. Il neo allenatore dell’Inter è rimasto stupito dalle qualità di Singo, così giovane ma già con la giusta maturità che gli è servita per bruciare le tappe. Il Torino di Cairo non vuole ancora privarsi di uno dei suoi gioielli ma dovrà pensare a blindarlo (contratto in scadenza a giugno 2023), prima che il club nerazzurro approfitti della situazione e presenti un’offerta allettante al giovane terzino ivoriano.

Jurrien Timber (Ajax – 5% di possibilità)

E’ un profilo nuovo che può balzare al primo posto tra gli obiettivi dell’Inter. Jurrien Timber è un altro prodotto del florido vivaio dell’Ajax. A sorpresa, l’ex ct dell’Olanda De Boer lo ha inserito, a sorpresa, in 3 gare dell’ultimo Europeo offrendo buone prestazioni. L’aspetto che attira il club nerazzurro è la duttilità del talento orange: può ricoprire tutti i ruoli della difesa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!