Calciomercato Inter: Conte ha già scelto il sostituto di Eriksen, ma occhio all’incasso flop

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Inter- Sarà un mese di gennaio ricco di spunti, potenziali trattative e affari pronti a entrare già concretamente nel vivo.

Come sottolineato dalla dirigenza nerazzurra, non è un mistero che Eriksen dirà addio ai colori nerazzurri già in vista dell’imminente sessione di calciomercato invernale.

Conte, dal canto suo, avrebbe già puntato l’indice su De Paul: sarà il centrocampista argentino dell’Udinese il sostituto del fantasista danese. 35-40 milioni di euro le richieste friulane: l’Inter proverà a giocare a ribasso e a inserire una contropartita tecnico per convincere Pozzo.

Pinamonti potrebbe rappresentare il giusto identikit per smuovere ufficialmente la trattativa tra Inter e Udinese.

Calciomercato Inter, quanto incasseranno i nerazzurri dalla cessione di Eriksen?

Conte-Eriksen, un amore mai sbocciato. Il centrocampista danese, come accennato, lascerà i nerazzurri già in vista del prossimo mese di gennaio, ma occhio alla beffa sul possibile incasso.

I nerazzurri, dopo una spesa di circa 25 milioni, difficilmente incasseranno una cifra superiore ai 15-18 milioni. Marotta e Ausilio potrebbero lavorare su una cessione in prestito con diritto o obbligo di riscatto, una soluzione che potrebbe rimandare la cessione definitiva di Eriksen alla prossima estate.

In uscita anche Nainggolan: l’ex Roma sarebbe pronto a far ritorno al Cagliari. Tutto dipenderà dai costi dell’operazione, unico ostacolo che starebbe frenando il chiaro interesse isolano.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!