Fiorentina, addio Vlahovic: pokerissimo di nomi per sostituirlo, suggestione Barrow

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Fiorentina gennaio – Ancora qualche settimana insieme, poi ognuno seguirà la propria strada. La decisione presa da Dusan Vlahovic di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2023 ha obbligato la Fiorentina a tuffarsi sul mercato, alla ricerca di un sostituto all’altezza. L’addio tra le parti avverrà già a gennaio, al fine di evitare che le possibili tensioni tra la punta e la tifoseria possano condizionare il rendimento della squadra.

A confermarlo, facendo il punto della situazione, è stato il tecnico Vincenzo Italiano nel corso di un’intervista concessa al Corriere dello Sport. “E’ un professionista serio. Darà tutto per la Fiorentina. Parlare adesso di come sostituirlo, con il mercato tra tre mesi, ha poco senso. Abbiamo Kokorin e dobbiamo cercare di ricavarne il massimo”.

Il futuro di Vlahovic verrà quindi deciso nella sessione invernale del mercato, quando si faranno avanti le varie pretendenti tra cui la Juventus. Il club bianconero stima Alvaro Morata tuttavia ritiene necessario potenziare il reparto offensivo: ecco perché in questi giorni si sta studiando un’operazione “alla Chiesa” facendo leva sulla volontà di Vlahovic di trasferirsi a Torino.

www.imagephotoagency.it

Il calciomercato della Fiorentina di gennaio, Vlahovic via: tanti nomi per sostituirlo

La Fiorentina, in ogni caso, non vuole farsi trovare impreparata. Nel mirino ci sono Andrea Belotti, Gianluca Scamacca e Borja Mayoral. Il primo, in particolare, non ha intenzione di proseguire in maglia granata come confermato dal presidente Urbano Cairo, che per convincerlo a firmare il nuovo contratto gli aveva proposto un ingaggio da 3.5 milioni più bonus. Niente da fare. “Non ha firmato e non credo abbia voglia di farlo”.

L’ex Genoa rappresenta un profilo interessante, anche se finora non è ancora riuscito a sbloccarsi. Il Sassuolo, per il momento, lo considera incedibile tuttavia le cose potrebbero cambiare nelle prossime settimane. Lo spagnolo, infine, è molto deluso dal trattamento ricevuto da José Mourinho: dopo una stagione positiva (17 gol totali) pensava di poter recitare un ruolo da protagonista in maglia giallorossa, invece è finito ai margini in seguito agli acquisti di Eldor Shomurodov e Tammmy Abraham.

Mercato Fiorentina, gli obiettivi di gennaio: Lucca in rampa di lancio

Da qui la decisione di andare via con il Real Madrid (proprietario del cartellino) che osserva la situazione. Attenzione, poi, a Lorenzo Lucca vera rivelazione in Serie B con la maglia del Pisa. Un colpo possibile: “Se le voci di mercato riguardano squadre importanti come Fiorentina ed Inter – sono le parole del presidente dei nerazzurri Giuseppe Corrado – non può che far piacere al giocatore e a noi. Commisso riuscirà a portare grandissime soddisfazioni al pubblico fiorentino“.

Un’altra pista, infine, potrebbe portare a Musa Barrow, tra i principali protagonisti del Bologna. Il valore di mercato sui 20 milioni di euro ma resta da vedere cosa vorranno fare i felsinei. La Fiorentina, in ogni caso, è pronta a voltare pagina e a puntare su un nuovo centravanti di livello. Di chi si tratterà, lo scopriremo presto.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!