Calciomercato Fiorentina, nel mirino un epurato del Milan e pupillo di Montella

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La Fiorentina pensa al rinnovo di Chiesa, programma il futuro con Pradè che in conferenza stampa difende Montella, rivendica l’autorità del club su Chiesa e parla del mercato di gennaio. Non fa nomi, ma uno è una voce più che insistente: Borini alla Fiorentina. Il centrocampista del Milan, capace di interpretare più ruoli in campo, è un obiettivo del club viola per gennaio. Borini qui rincontrerebbe Montella che lo aveva voluto al Milan e che spesso gli ritagliava una collocazione tattica in campo per metterlo in condizione di poter incidere in qualsiasi ruolo venisse schierato.

www.imagephotoagency.it

Borini alla Fiorentina: affare possibile, ma c’è concorrenza

Borini è ormai fuori dal progetto tecnico rossonero: Pioli ora e Giampaolo prima non gli hanno mai concesso troppo spazio dando poco minutaggio al centrocampista rossonero che ora pensa di trovare fortuna altrove, magari già a gennaio, in Serie A. Borini alla Fiorentina sembra l’ipotesi più apprezzata anche dallo stesso giocatore che nelle scorse settimane era stato cercato anche in Premier League dal Crystal Palce, una destinazione gradita perché riavvicinerebbe il calciatore all’Inghilterra dove ha la sua famiglia. In Italia oltre alla Fiorentina ci sono anche il Torino e, seppur più defilata, la Sampdoria di Ranieri. Il problema è rappresentato dall’elevato ingaggio, 2 milioni all’anno: il Milan comunque sembra disposto a lasciarlo partire in prestito oneroso con diritto di riscatto anche perché non intende esercitare l’opzione di rinnovo e vorrebbe andare a scadenza nel luglio 2020.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!